Foggia Calcio ad un passo dalla 'salvezza', continuano le donazioni. Landella: "Forse ci siamo, serve ultimo sforzo"

Domani il gong. Al momento la cifra raccolta si aggirerebbe attorno al milione di euro. Somma che fa dire a Landella in queste ore: “Stiamo lavorando alacremente, serve un ultimo sforzo”

Vivere o morire. Il Foggia Calcio è al rush finale. Domani è il termine ultimo per completare l’iscrizione al campionato di serie C. Servono due milioni di euro. Parecchi, dopo il disimpegno dei Sannella. 500 sono in cassa. Altri 2-300mila euro dovrebbero metterli i patron in uscita. Ma non bastano, ovviamente. Le sorti della squadra rossonera sono tutte nelle mani del sindaco Landella, degli imprenditori e dei privati cittadini, a quali il sindaco si è rivolto per promuovere una colletta generale. Al momento la cifra raccolta si aggirerebbe attorno al milione di euro. Somma che fa dire a Landella in queste ore: “Stiamo lavorando alacremente, serve un ultimo sforzo”. Il lavoro di mediazione e persuasione, dunque, continua. La fiducia, rispetto alle scorse ore, è ovviamente in salita.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Attimi di tensione al Grandapulia, migranti minacciano di "bloccare il Natale": cariche della polizia e lanci di pietre

  • Inseguimento da film nel Foggiano: fuga a folle velocità tra la nebbia per 40 km, volanti speronate e sul finale lo schianto

  • Presa la banda foggiana che assaltava i bancomat: tre colpi in 20 giorni, quattro arresti

  • Incidente stradale sulla Statale 89: auto perde il controllo e finisce contro un muro, a bordo tre persone

  • Assalto armato a un portavalori: paura e fuga, ritrovata la Jeep dei banditi e una targa clonata intestata a un'auto del Foggiano

  • La stanza dell'ospedale non ha la tv, paziente esce e ritorna con due lcd da 32 pollici: "Che bel gesto, grazie Luigi"

Torna su
FoggiaToday è in caricamento