Fares torna a fare il presidente, i commissari salutano Foggia: "I tifosi il ricordo più bello"

Il nuovo CdA si insedierà il 20 settembre, oltre a Fares anche i consiglieri Francesco Arcuri e Michele Varraso. I ringraziamenti dei commissari

Ardito e Giannetti

Dopo sei mesi il Foggia esce dalla fase di commissariamento e contemporaneamento l'assemblea si è riunita provvedendo alla nomina del nuovo Consiglio d'Amministrazione.  Lucio Fares torna ad assumere la carica di presidente, mentre Francesco Arcuri e Michele Varraso ricopriranno quella di consigliere. Il nuovo CdA si insedierà ufficialmente il 20 settembre 

Nel frattempo GIannetti e Ardito passano ai ringraziamenti: "Un grazie a tutte le Istituzioni, in particolare al Sindaco, al Prefetto e al Questore, al Comando Aeronautica che in questo periodo ci hanno supportato nella gestione, aiutandoci a superare le tante difficoltà che sono sorte.

Un grazie a tutta la stampa. Mai un’espressione, una frase di critica negativa nei nostri confronti. Abbiamo sempre sentito la loro vicinanza, sia a livello individuale che di categoria.

Un grazie alla struttura amministrativa della Società. Poche persone che lavorano con una intensità non comune, con un impegno ammirevole e, soprattutto, con tanta passione. Un grazie particolare al Segretario Generale che vive e si impegna quotidianamente per il Foggia Calcio.

Un grazie alla struttura tecnica e non solo a chi appare ma anche, e soprattutto, a chi lavora dietro le quinte e non appare. E’ indubbio che il direttore sportivo e i due mister che si sono alternati in questi sei mesi hanno saputo gestire in maniera eccellente i momenti difficili, i momenti critici e lo hanno fatto senza tentennamenti, senza incertezze, con professionalità e credendo nei valori sportivi del Foggia Calcio.

Un grazie alla proprietà che nel rispetto dei ruoli e delle funzioni, ci è stata vicina e non ha mai avuto alcun dubbio nel continuare quest’esperienza.

E poi un grazie grande, immenso ai tifosi. Solo se li si conosce si può comprendere il loro amore per la squadra, l’attaccamento ai colori sociali. Nonostante il particolare momento, sono stati sempre corretti e presenti, mai un comportamento fuori dalla norma, mai uno striscione offensivo, ma solo tanta passione, tanto amore, tanto affetto per la squadra. Loro sono il vero esempio di cosa sia la sportività. Non possiamo negare che i tifosi sono il ricordo più bello di questa nostra esperienza.

Infine, un grande augurio  al nuovo Consiglio di Amministrazione. Siamo sicuri che il loro lavoro sarà proficuo e consentirà al Foggia calcio di raggiungere i traguardi che  merita per il suo passato e per quello che è oggi"

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    [ VIDEO ] C'è speranza per Foggia, il grande gesto di Samuele e Francesco: "Abbiamo fatto bene"

  • Politica

    In tre per la leadership del centrodestra di Foggia: intervista tripla ai candidati sindaco Iaccarino-Landella-Miranda

  • Cronaca

    Paura sulla strada per San Giovanni Rotondo: commando armato assalta e rapina furgone carico di sigarette

  • Cronaca

    Blitz nelle aziende agricole foggiane: una su due è irregolare, multe per 123mila euro

I più letti della settimana

  • Incidente mortale a Foggia: esce fuori strada e si schianta contro il pilone del ponte di via Manfredonia

  • Angelica, la studentessa bullizzata "perché femminista e di sinistra". Odio, "puttana" e svastiche. In 52 dicono "Basta!"

  • 'Garganoland', oltre 1500 posti di lavoro e 115 milioni di euro: fermo il mega parco che fa sognare la Capitanata

  • Tifosi foggiani aggrediti a Padova: ferito 22enne, ultrà gli rubano anche la sciarpa e allo stadio parte il coro: "Teron Teron"

  • Scazzottata tra leghisti sul candidato sindaco: a San Severo finisce in rissa, ad avere la peggio Calvo

  • Oss, manca poco al "concorsone": 30 (+3) quesiti in 45 minuti, prevista anche una "nursery" per le neomamme

Torna su
FoggiaToday è in caricamento