San Severo celebra i suoi campioni della scherma: Nardella e Carella presto ricevuti in Comune

I due atleti vincitori rispettivamente di un oro e un bronzo agli Europei cadetti e giovani di scherma, attualmente in corso a Foggia, elogiati dal sindaco Miglio e dall'assessore Del Sordo: "Sono stati fantastici"

Nardella e Carella (Ph. Bizzi Team)

“Siamo orgogliosi del risultato conseguito da due nostri giovani concittadini, Emanuele Nardella e Gaia Carella, i quali hanno conquistato rispettivamente la medaglia d’oro e di bronzo ai campionati europei giovanili in corso a Foggia nella loro categoria: le medaglie di Emanuele e Gaia sono le medaglie di una città che non si arrende, che lotta e compete ad ogni livello”.

Il Sindaco avv. Francesco Miglio e l’Assessore Michele Del Sordo così commentano l’incredibile risultato dei due allievi sanseveresi, nati e cresciuti sportivamente nel Club Scherma San Severo, che hanno aperto il cuore di tutti nei campionati europei: “Emanuele e Gaia sono stati fantastici – aggiungono Miglio e Del Sordo – a loro, alle loro famiglie, che così tanti sacrifici hanno compiuto insieme ai ragazzi, al presidente della Federscherma il sanseverese avv. Matteo Starace, all’attuale presidente del Club di San Severo avv. Gaspare Venditti, formuliamo le felicitazioni non solo nostre, ma dell’amministrazione comunale tutta. Nei prossimi giorni provvederemo a ricevere ufficialmente a Palazzo di Città Emanuele e Gaia, non appena i loro impegni sportivi lo consentiranno, per una pubblica cerimonia di premiazione al fine di sottolineare ancora di più i loro meriti per questo risultato di portata storica per la città di San Severo!”.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Sport

    Incredibile in serie B, il Tar annulla la delibera del Consiglio direttivo. I playout si giocano, ma per il Foggia tutto dipende dal Palermo

  • Cronaca

    Nascondeva 10 kg di stupefacenti tra il ripostiglio e la cantina: foggiano incastrato dal cane 'Geko' e arrestato

  • Cronaca

    Rapina 'in diretta': donna strattonata, scaraventata a terra e derubata mentre era al telefono

  • Cronaca

    Giro di auto rubate a Cerignola: polizia ne cerca una e ne trova due (entrambe riconsegnate ai proprietari)

I più letti della settimana

  • Incredibile in serie B, il Tar annulla la delibera del Consiglio direttivo. I playout si giocano, ma per il Foggia tutto dipende dal Palermo

  • Violenza inaudita a Stornara: aggredisce ragazza a morsi, le stacca parte del labbro e le procura gravi lesioni al volto

  • Tragedia nel Foggiano: va nel bosco per tagliare legna, si ferisce ad una coscia e muore dissanguato

  • Vasta operazione anticrimine dei carabinieri su San Severo: alba di perquisizioni e sequestri

  • Forte scossa di terremoto a Barletta: sisma avvertito anche in provincia di Foggia

  • Kalashnikov pronti all'uso e maschere di silicone: carabinieri sequestrano tutto e sventano un assalto armato

Torna su
FoggiaToday è in caricamento