Europei cadetti e giovani di scherma: due atleti del Circolo schermistico Dauno convocati in Nazionale

Emanuele Nardella e Marco Mastrullo parteciperanno alle gare cadetti di Sciabola. Il presidente Tanzi: “Orgogliosi dei ragazzi e dei tecnici“

Emanuele Nardella e Marco Mastrullo faranno parte della squadra azzurra di sciabola cadetti ai prossimi Europei che si disputeranno a Porec (Croazia) dal 21 febbraio al 2 marzo 2020. Un nuovo importante risultato per il Circolo Schermistico Dauno che sarà presente alla kermesse continentale con due atleti.

Emanuele Nardella difenderà il titolo conquistato l'anno scorso (Europei Cadetti e Giovani Foggia 2019) partecipando alla gara individuale e a quella a squadre, in programma rispettivamente il 24 ed il 26 febbraio. Marco Mastrullo, invece, prenderà parte alla gara a squadre.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“La convocazione di Emanuele e Marco nella squadra azzurra è motivo di grande orgoglio per tutto il Circolo Schermistico Dauno – dice il presidente Antonio Tanzi -. Rappresenta un'ulteriore conferma della bontà del lavoro svolto dagli atleti durante gli allenamenti e di quello svolto dallo staff tecnico composto da Benedetto Buenza, Emidio Rinaldi e Andrea Stroppa“.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Emergenza Coronavirus: è pandemia mondiale, scopriamo i sintomi e come proteggersi

  • In arrivo un nuovo decreto, filtra una bozza: restrizioni fino al 31 luglio e multe fino a 4mila euro per i trasgressori

  • Capitanata sotto choc, medico muore nell'inferno del Coronavirus. "Unica colpa è di aver fatto il suo dovere"

  • Coronavirus: due città diventano 'zona rossa' con almeno 51 casi positivi, quattro sono amaranto e tre lilla

  • "Mai visto nulla di simile". Dentro l'ospedale Covid di Casa Sollievo. Il dr Del Gaudio: "Il lavoro è duro e complesso"

  • Chiudono le pompe di benzina e gasolio: si comincia da mercoledì: "Da soli non ce la facciamo"

Torna su
FoggiaToday è in caricamento