Foggia Calcio: per la Lega Pro la domanda d'iscrizione è ok, ma ad attendere i rossoneri al varco c'è la Covisoc

Il Foggia è tra le 56 società che hanno presentato domanda d'iscrizione al campionato di Lega Pro. Ai primi luglio sarà sottoposta al controllo della commissione di vigilanza sulle società di calcio professionistiche

Si è riunito oggi a Firenze il Consiglio Direttivo della Lega Pro che ha valutato le documentazioni depositate dalle società nei termini indicati dalla normativa federale: sono 57  le domande pervenute, di cui 56 complete. La società dell’Arzachena ha presentato domanda di ammissione non completa mentre sono 3 le società che non hanno presentato domanda di iscrizione al campionato 2019-2020 di Lega Pro: Albissola, Lucchese e Siracusa.

La società rossonera ha presentato regolarmente la fidejussione e pagato la tassa d'iscrizione, ma il problema resta il pagamento degli stipendi. La domanda del Foggia Calcio, quindi, subirà le verifiche della Covisoc, la commissione di vigilanza sulle società professionistiche, così come avrebbe precisato anche il presidente Ghirelli.

Potrebbe interessarti

  • Gli usi del bicarbonato di sodio che ancora non conosci

  • Come proteggere la casa dai ladri in estate

  • Le app beauty da avere sullo smartphone

I più letti della settimana

  • Tragedia sulla Statale 16, terribile scontro tra Lesina e San Severo: un morto e un 24enne trasportato in ospedale

  • Ultim'ora | Vento forte, grandine e fulmini sul Gargano: il maltempo minaccia l'estate in Capitanata

  • Ultim'ora | Shock in via Tiro a Segno, a Cerignola: auto investe sei adolescenti, due sono gravissimi

  • Cerignola in angoscia per i sei ragazzini investiti: falciati da un'auto sul 'circuito', due sono in rianimazione. Metta: "Preghiamo"

  • Musica d'estate in Capitanata: tutti i concerti a Foggia e in provincia

  • Roberta non è morta strangolata: i funerali forse venerdì, a San Severo sarà lutto cittadino

Torna su
FoggiaToday è in caricamento