Foggia Calcio: per la Lega Pro la domanda d'iscrizione è ok, ma ad attendere i rossoneri al varco c'è la Covisoc

Il Foggia è tra le 56 società che hanno presentato domanda d'iscrizione al campionato di Lega Pro. Ai primi luglio sarà sottoposta al controllo della commissione di vigilanza sulle società di calcio professionistiche

Si è riunito oggi a Firenze il Consiglio Direttivo della Lega Pro che ha valutato le documentazioni depositate dalle società nei termini indicati dalla normativa federale: sono 57  le domande pervenute, di cui 56 complete. La società dell’Arzachena ha presentato domanda di ammissione non completa mentre sono 3 le società che non hanno presentato domanda di iscrizione al campionato 2019-2020 di Lega Pro: Albissola, Lucchese e Siracusa.

La società rossonera ha presentato regolarmente la fidejussione e pagato la tassa d'iscrizione, ma il problema resta il pagamento degli stipendi. La domanda del Foggia Calcio, quindi, subirà le verifiche della Covisoc, la commissione di vigilanza sulle società professionistiche, così come avrebbe precisato anche il presidente Ghirelli.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia sulla Statale 90, incidente mortale tra Foggia e Orsara: due vittime nello scontro tra un pullman e un'auto

  • Cadavere carbonizzato con un buco in testa: è dell'uomo scomparso a San Severo, non si esclude l'ipotesi omicidio

  • Scossa di terremoto in provincia di Foggia: l'epicentro a Carpino sul Gargano, il sisma di magnitudo 3.6

  • Bomba a Foggia: colpito 'Il Sorriso di Stefano' di Vigilante, all'interno ragazza avverte malore

  • Cacciatori tendono la trappola ai ladri di moto: in quattro tornano per recuperarle, ma vengono beccati e arrestati

  • Bombe ed estorsioni, quattro arresti a Foggia. Sequestrati 11 ordigni e 'l'agenda' con nomi e cifre

Torna su
FoggiaToday è in caricamento