Verso il derby: chiusa la vendita online e ai residenti a Cerignola (raggiunta la capienza stabilita)

Per i residenti nella provincia di Foggia e nella Bat è possibile acquistare i tagliandi d’ingresso soltanto nei punti vendita Vivaticket autorizzati esibendo obbligatoriamente il proprio documento d’identità. Stop alla vendita per i residenti a Cerignola: i 300 biglietti messi a disposizione sono stati già venduti

Il Calcio Foggia 1920 rende noto che, in occasione dell’incontro di campionato Foggia-Audace Cerignola, in programma domenica 2 febbraio (h 14:30) presso lo Stadio Comunale “Pino Zaccheria”, le modalità di acquisto dei tagliandi sono le seguenti:

Per i residenti nella provincia di Foggia e nella provincia di Barletta – Andria – Trani e’ possibile acquistare i tagliandi d’ingresso soltanto nei punti vendita Vivaticket autorizzati esibendo obbligatoriamente il proprio documento d’identità. E’ vietata la vendita online.

Per tutti i residenti a Cerignola non sarà più possibile acquistare tagliandi per assistere al match Foggia-Audace Cerignola, compresi quelli del settore ospiti, che ha già raggiunto la capienza stabilita.

Il Calcio Foggia precisa, inoltre, che gli steward provvederanno ad effettuare rigorosi controlli agli ingressi dell’impianto, in tutti i settori, al fine di verificare la corrispondenza tra intestatario del tagliando e documento d’identità.

Il punto di ritrovo per la tifoseria ospite sarà presso il Centro di Raccolta della Polizia di Stato, sito a Foggia in Via Bari km 2.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Terribile incidente nel Foggiano: morto 42enne. Dopo il violento impatto, l'auto si è ribaltata ed è finita fuori strada

  • Referendum Costituzionale, il 29 marzo si vota sul taglio dei parlamentari: tutto quello che c'è da sapere

  • In Puglia 5 casi con sintomi sovrapponibili a quelli del Coronavirus: chi rientra a casa dalle zone rosse deve comunicarlo

  • Come in un film, in tre tentano di assaltare negozio ma sulla scena irrompono i carabinieri: immobilizzati e ammanettati

  • Violenti scontri nel Foggiano: tafferugli tra baresi e leccesi sulla A16, incendiato un veicolo

  • Tentato omicidio davanti a un bar, estrae pistola e apre il fuoco per un debito di droga: fermato pregiudicato

Torna su
FoggiaToday è in caricamento