Foggia nella top ten di Let's Move: Palextra punta alla vetta

Decimo posto in Italia in soli sette giorni della campagna mondiale contro la sedentarietà. In occasione del Daddy Day, tanti papà con i loro figli hanno affollato il centro fitness

Daddy Day in Palextra

Foggia accumula 519940 moves nella prima settimana di Let's Move for a Better World, la campagna mondiale per combattere la sedentarietà e l'obesità. I 426 partecipanti hanno bruciato complessivamente oltre 1 milione di  chilocalorie in sette giorni.

Palextra, unico centro aderente in Puglia, è saldamente nella top ten della classifica italiana dei 57 club partecipanti, al decimo posto. Nel mondo, 782 palestre in 26 nazionali sono impegnate nella sfida lanciata da Technogym, leader mondiale in soluzioni e tecnologie per il Wellness e il Fitness.

I moves sono l'unità di misura strutturata per valutare il movimento in rapporto al tempo, all'intensità dell'esercizio e al numero di calorie consumate, e tutti coloro che si alleneranno - gratuitamente - fino al 31 marzo nella struttura di via Guglielmi 84-120 contribuiranno con i loro moves a donare attrezzi a un'organizzazione no profit: più attivi saranno i foggiani, più grande sarà la loro donazione.

Dopo il party di lancio del 13 marzo, alla presenza dell'assessore del Comune di Foggia Sergio Cangelli che ha tagliato il nastro, sono iniziati gli eventi tematici: martedì scorso, l'omaggio alla fede rossonera con la Giornata del Foggia Calcio; giovedì il Selfie Day, una sessione di autoscatti per catturare la voglia di movimento; sabato lo school day con le classi quinte della scuola San Pio X, e per finire il Daddy Day del 19 marzo.

Tanti i papà, soci e non, che hanno scelto di trascorrere la domenica mattina in palestra con i propri figli, depositari del mondo migliore che la campagna sociale vuole contribuire a costruire. I genitori hanno dato il buon esempio ai loro bambini, allenandosi fianco a fianco e motivandoli a fare attività fisica e movimento. A loro hanno trasmesso il messaggio dell'importanza di uno stile di vita sano e del benessere che fondano su tre pilastri: movimento, alimentazione e approccio mentale positivo.

La campagna mira a educare proprio le giovani generazioni, punto di partenza irrinunciabile per creare una società più sostenibile che abbia tra i suoi valori fondanti il rispetto per la salute. I coach di Palextra hanno coinvolto i più piccoli nei giochi di squadra e li hanno aiutati a vincere paure e diffidenza.

I risultati sono già sorprendenti, ma Foggia e l'intera Puglia ora puntano alla vetta. Il team di Palextra, composto da Antonio Bozza, Davide Colella, Massimo Gervasio e Rino Pistilli, carica i foggiani: "I nostri soci sono motivati e pronti a tutto per vincere la sfida, ma noi aspettiamo chi magari stava cercando solo un buon motivo per andare in palestra. Potrà provare gratuitamente i nostri attrezzi e le attività e contribuire a far scalare la classifica alla sua città".

Il calendario della seconda settimana è altrettanto movimentato: mercoledì 22 marzo c'è il Selfie Day, competizione tra i soci con premiazione; giovedì 23 marzo è il Pet Day: entrano in palestra gli animali domestici e vince il miglior selfie con loro; sabato 25 marzo, dalle 15.30 alle 19.30, c'è l'Atletica Day con la partecipazione degli atleti dell'US Foggia Atletica Leggera e domenica 26 marzo è previsto un nuovo Open Day dalle 10 alle 13.

Ogni giorno, fino al 31 marzo, i non soci entrano gratuitamente per donare i propri moves per una buona causa. Partecipare alla più grande campagna sociale contro l'obesità e la sedentarietà è semplice: basta recarsi in Palextra e iniziare a muoversi per rendere Foggia più allegra, più sana e più attiva.

Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

Allegati

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Vandalizzati i locali del centro culturale per non vedenti: "Adesso dobbiamo ricominciare da zero"

  • Sport

    Sale la febbre d'abbonamento: foggiani pronti a riempire lo 'Zac'

  • Cronaca

    Adescano anziano e gli promettono sesso in cambio di soldi, ma al suo rifiuto lo rapinano

  • Cronaca

    Fuoco e fiamme tra San Marco in Lamis e San Giovanni Rotondo

I più letti della settimana

  • Maurizio Iorio: “Il Foggia deve andare in serie A perché la serie A ha bisogno del Foggia”

  • Calciomercato Foggia, Di Bari piazza anche il colpo Celli. E c'è il riscatto di Guarna

  • Calciomercato Foggia, ecco il primo acquisto: dal Fondi arriva Calderini

  • Sale la febbre d'abbonamento: foggiani pronti a riempire lo 'Zac'

  • Calciomercato Foggia, ufficiale il riscatto di Ciccio Deli

  • Vele spiegate per il progetto Black Coconut: l'imbarcazione foggiana impegnata ai Mondiali ORC

Torna su
FoggiaToday è in caricamento