Coronavirus, Gioventù calcio San Severo sostiene l'ospedale cittadino: sponsor dona 1000 euro

Lo sponsor 'Eco-Pol', centro infissi di Pietro Kubik ha deciso di partecipare alla raccolta fondi per l’ospedale Masselli-Mascia con la campagna "In campo con un cuore per vincere"

Immagine di repertorio

Anche la Gioventù calcio San Severo insieme allo sponsor “Eco-Pol” centro infissi di Pietro Kubik ha deciso di partecipare alla raccolta fondi per l’ospedale Masselli-Mascia con la campagna "In campo con un cuore per vincere".

“Speriamo che con il nostro invito e il nostro contributo di 1.000 € offerto tramite il nostro sponsor Eco-Pol centro infissi di Pietro Kubik, rafforzeremo questa campagna di raccolta fondi per sostenere l’ospedale di San Severo, obiettivo 100.000 €", spiega il presidente della Gioventù calcio San Severo Marco Casano. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Mentre il Mister Luigi Cascavilla, nonché Responsabile generale della società, mette in evidenza l’importanza di donare oggi, soprattutto per le strutture sanitarie che al momento versano in un stato di emergenza totale. Il Dirigente Gianluca Cassone mette in evidenza che la Gioventù Calcio San Severo non per altro non è affatto nuova in questo genere di iniziative con un curriculum molto ampio. Insomma anche il calcio sanseverese non fa mancare il suo impegno.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Riparte l'estate "strana" della Puglia: spiagge aperte da lunedì 25 maggio. Dal 1 luglio obbligo di apertura degli stabilimenti

  • Un regalo di nozze agli sposi dalla Regione Puglia: "Se non rimandate il matrimonio all'anno prossimo"

  • Tragedia a Manfredonia: auto in mare, morta donna

  • Tragico incidente stradale sulla 'Adriatica': morto operaio foggiano, il terribile schianto contro un albero

  • Paura in un negozio di abbigliamento: titolare reagisce ai banditi armati, ferito alla testa nella colluttazione

  • Coronavirus: zero contagi e zero morti in provincia di Foggia

Torna su
FoggiaToday è in caricamento