Stupenda Martina Criscio: la sciabolatrice foggiana vince l'oro nella prova di Coppa del Mondo

A Baltimora l'atleta foggiana è salita sul gradino più alto del podio superando in finale la giapponese Amura. Oggi la prova a squadre

Martina Criscio (ph. Bizzi)

Martina Criscio ha conquistato, nella giornata di sabato 27 gennaio (ore 01.00 del 28 gennaio in Italia), l’oro nella gara di sciabola della Coppa del Mondo di Baltimora.

La Criscio è salita sul gradino più alto del podio vincendo 15-11 la finale contro la giapponese Emura. In precedenza, aveva gareggiato contro l’americana Thompson (15-11), la russa Bashta (15-7), la francese Berder (15-10), l’ucraina Komashchuk (15-13) e la francese Noutcha (15-10).

Grande soddisfazione per l’atleta foggiana che, dopo aver conquistato europeo e mondiale a squadre lo scorso anno, per il 2018 ha più volte manifestato la volontà di puntare forte sui titoli individuali.

Nella giornata di domenica 28 gennaio, la Criscio sarà nuovamente chiamata in pedana per la gara a squadre, insieme alle colleghe Rossella Gregorio, Loreta Gulotta e Irene Vecchi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Omicidio nel Foggiano: ucciso 'Fic secc', noto esponente della criminalità garganica

  • Spaventoso schianto sulla A16, perde il controllo dell'auto e si ribalta: l'uomo alla guida è di Foggia

  • Dramma a Cerignola: spara e uccide la vicina, ferisce la moglie e poi si toglie la vita

  • Madre urla disperata, bimbo rischia di soffocare con un pezzo di wurstel: autista soccorritore del 118 gli salva la vita

  • Terribile incidente stradale, auto a forte velocità investe ragazzo: "È molto grave, preghiamo per lui"

  • Incidente stradale nel Foggiano: si ribalta mezzo, grave il conducente rimasto incastrato e liberato dai vigili del fuoco

Torna su
FoggiaToday è in caricamento