Il karate foggiano brilla a Firenze: un oro e un bronzo

Torna a primeggiare il Centro Studio Karate Shotokan di Foggia che, guidato da un abile Maestro Morlino, conquista un oro con Nicolò Coccia e un bronzo per Francesco Armillotta

Centro Studio Karate Shotokan

Appuntamento molto importante e significativo quello svoltosi nelle giornate del 25 e 26 Aprile in occasione del XIII Open Internazionale di karate della Toscana tenutosi a Firenze presso il palazzetto dello sport ‘Nelson Mandela Forum’. Coinvolte in questa competizione sono state diverse società provenienti da tutta l’Italia con la partecipazione di alcune società straniere che hanno visto gareggiare circa 1000 atleti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Tra le varie associazioni torna a primeggiare sul podio il Centro Studio Karate Shotokan di Foggia che, guidato da un abile Maestro Morlino, riesce a portare in Capitanata un oro conquistato da Coccia Nicolò nella categoria EsB +78kg specialità kumite, e un meritato bronzo per Armillotta Francesco nella categoria EsA -68kg. Ottima la gara per Lo Muzio Flavio nella categoria EsA -50kg e per Marchitelli Davide nella categoria EsA -45kg, i quali hanno mostrato di avere ottime qualità tecniche nonostante non siano riusciti a salire sul podio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Emergenza Coronavirus: è pandemia mondiale, scopriamo i sintomi e come proteggersi

  • Giornata drammatica, bollettino choc per la provincia di Foggia: nove morti e 52 casi positivi

  • "Mai visto nulla di simile". Dentro l'ospedale Covid di Casa Sollievo. Il dr Del Gaudio: "Il lavoro è duro e complesso"

  • Coronavirus: due città diventano 'zona rossa' con almeno 51 casi positivi, quattro sono amaranto e tre lilla

  • Piero Pelù, rocker innamorato in quarantena a Foggia: "Sono corso da Gianna appena in tempo, in due ci diamo forza"

  • Incendio sulla 'pista', vigili del fuoco accerchiati e derubati delle attrezzature: notte di follia a Borgo Mezzanone

Torna su
FoggiaToday è in caricamento