Calciomercato, dal Danubio ecco Gaston Faber: è uruguaiano il primo rinforzo per Stroppa

Centrocampista classe 1996, Faber arriverà con la formula del prestito con diritto di riscatto. In passato era stato accostato ad alcuni club di serie A

Gaston Faber

Arriva dall’Uruguay il primo rinforzo per il Foggia di Stroppa nel mercato invernale. Manca l’ufficialità ma il giovane centrocampista Gaston Faber vestirà la maglia rossonera.

Classe 1996 (compirà 21 anni il prossimo 21 apriile, ndr) Gaston Faber (comunitario, avendo il passaporto italiano, ndr) arriverà dal Danubio, squadra detentrice del cartellino, con la formula del prestito con diritto di riscatto. Centrocampista di ordine, con buoni piedi ma anche abilità da rubapalloni, Faber è stato un protagonista nelle formazioni giovanili della Nazionale Uruguagia, mettendo a referto 16 presenze tra under 17 e Under 20. Può essere impiegato sia come metodista davanti alla difesa, che come mezzala.

GLI ACQUISTI DELLA SESSIONE ESTIVA

Poche le presenze nella ‘Primera Division’ del suo paese (24 in tutto e un gol), anche a causa di alcuni problemi al tendine d’Achille e muscolari, che ne hanno compromesso l’ultima stagione, disputata con la maglia del Racing di Montevideo.

Di lui, tuttavia, si parla molto da almeno un paio d’anni, come uno dei talenti emergenti del calcio sudamericano, tanto da essere stato accostato a più riprese, a molti club italiani (Cagliari, Fiorentina e Bologna su tutti).

L’innesto di Faber lascia presupporre a un’uscita nel già affollato reparto centrale rossonero, anche se il suo ingaggio non toccherà la lista degli over, essendo nato nel 1996.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Ragazzo aggredito all'esterno del Domus: la polizia arresta un addetto alla sicurezza

  • Cronaca

    Armati di mazza e pistola, irrompono nella sala scommesse e fuggono con 5mila euro

  • Cronaca

    Col suo furgone trasportava braccianti negli uliveti: arrestato 'caporale'

  • Cronaca

    Ematomi sul viso e quell’oggetto metallico nella mandibola: è giallo sul 18enne aggredito dopo la discoteca

I più letti della settimana

  • Tragico incidente stradale sul Gargano: muoiono donna e bambina di pochi mesi, cinque i feriti

  • Rivelazioni, intercettazioni e telecamere: ricostruita la mattanza di San Marco, arrestato Giovanni Caterino

  • Diciottenne aggredito all'esterno di una discoteca, a Foggia: è in prognosi riservata

  • Strage di mafia a San Marco Lamis: partecipò all'agguato, preso uno degli assassini dei fratelli Luciani e del boss Romito

  • Innocenti uccisi "per fare piacere a sti bastardi" e quella "telecamera" che ha inchiodato Caterino

  • Tragedia nel Brindisino: 42enne di Foggia perde la vita in un incidente stradale

Torna su
FoggiaToday è in caricamento