Calciomercato, dal Danubio ecco Gaston Faber: è uruguaiano il primo rinforzo per Stroppa

Centrocampista classe 1996, Faber arriverà con la formula del prestito con diritto di riscatto. In passato era stato accostato ad alcuni club di serie A

Gaston Faber

Arriva dall’Uruguay il primo rinforzo per il Foggia di Stroppa nel mercato invernale. Manca l’ufficialità ma il giovane centrocampista Gaston Faber vestirà la maglia rossonera.

Classe 1996 (compirà 21 anni il prossimo 21 apriile, ndr) Gaston Faber (comunitario, avendo il passaporto italiano, ndr) arriverà dal Danubio, squadra detentrice del cartellino, con la formula del prestito con diritto di riscatto. Centrocampista di ordine, con buoni piedi ma anche abilità da rubapalloni, Faber è stato un protagonista nelle formazioni giovanili della Nazionale Uruguagia, mettendo a referto 16 presenze tra under 17 e Under 20. Può essere impiegato sia come metodista davanti alla difesa, che come mezzala.

GLI ACQUISTI DELLA SESSIONE ESTIVA

Poche le presenze nella ‘Primera Division’ del suo paese (24 in tutto e un gol), anche a causa di alcuni problemi al tendine d’Achille e muscolari, che ne hanno compromesso l’ultima stagione, disputata con la maglia del Racing di Montevideo.

Di lui, tuttavia, si parla molto da almeno un paio d’anni, come uno dei talenti emergenti del calcio sudamericano, tanto da essere stato accostato a più riprese, a molti club italiani (Cagliari, Fiorentina e Bologna su tutti).

L’innesto di Faber lascia presupporre a un’uscita nel già affollato reparto centrale rossonero, anche se il suo ingaggio non toccherà la lista degli over, essendo nato nel 1996.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Economia

    Oss, manca poco al "concorsone": 30 (+3) quesiti in 45 minuti, prevista anche una "nursery" per le neomamme

  • Cronaca

    Paura in mare, si sente male su un peschereccio ma sulla sua rotta trova gli angeli della Guardia Costiera: salvato

  • Sport

    Mazzeo chiede una reazione: "Resettiamo tutto. Fischi ad Agnelli? Ha dato tutto per la maglia, merita più rispetto"

  • Economia

    Dopo 14 anni chiude Unieuro a Foggia, persi 20 posti di lavoro: "Ce l'abbiamo messa davvero tutta"

I più letti della settimana

  • Incidente mortale a Foggia: esce fuori strada e si schianta contro il pilone del ponte di via Manfredonia

  • Clamoroso ma vero: diventa papà a 93 anni, la neo mamma ne ha 42 (il parto al Tatarella di Cerignola)

  • Escogita un trucco per superare il quiz della patente, ma viene scoperto e finisce al pronto soccorso

  • Angelica, la studentessa bullizzata "perché femminista e di sinistra". Odio, "puttana" e svastiche. In 52 dicono "Basta!"

  • La lente della DIA sulla Società, che esporta strategie mafiose fuori città: batterie in guerra ma situazione di stallo

  • 'Garganoland', oltre 1500 posti di lavoro e 115 milioni di euro: fermo il mega parco che fa sognare la Capitanata

Torna su
FoggiaToday è in caricamento