In dieci, il Foggia strappa un punto alla capolista: a Bitonto finisce 0-0

Big match senza reti ed emozioni al “Città degli Ulivi”, ma la squadra di Corda gestisce bene l’inferiorità numerica per l’espulsione di Salvi al 10’ della ripresa

Bitonto - Foggia

Poche emozioni al “Città degli Ulivi”, ma lo 0-0 tra Bitonto e Foggia dice molto. Conferma la solidità difensiva dei padroni di casa (solo 4 gol subiti in campionato), ma esalta anche lo spirito indomito dei rossoneri, che ancora una volta hanno dovuto gestire una inferiorità numerica e lo hanno fatto con grande personalità in casa della capolista, senza mai soffrire più di tanto.

Un punto d’oro, insomma, che consente a entrambe le compagini di allungare su Sorrento e Taranto (sconfitto a Fasano che ora è in terza posizione). Alla squadra di Taurino (espulso per proteste dopo il triplice fischio, insieme al centrocampista Biason, ndr) non è bastata l’abbondante mezz’ora giocata in superiorità numerica per l’espulsione di Salvi. Bravo Corda a effettuare i cambi giusti, consentendo alla squadra di non perdere gli equilibri e le distanze. Per Fumagalli poche preoccupazioni e un pomeriggio piuttosto tranquillo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Terribile incidente a Poggio Imperiale: scontro in A14, muore bimbo di 3 anni, due feriti gravi

  • Allarme a San Severo, cittadini denunciano: "C'è una pantera in città'"

  • Bomba a Foggia: colpito 'Il Sorriso di Stefano' di Vigilante, all'interno ragazza avverte malore

  • Incidente mortale: comunità in lacrime per Simone, il bambino deceduto nel terribile impatto tra due auto sulla A14

  • "Venite, c'è un tipo sospetto in viale Ofanto": cittadino lo segnala al 113, polizia arriva e 'acciuffa' truffatore

  • Presa la banda cerignolana "della centralina": 7 pluripregiudicati arrestati per 50 auto rubate, cannibalizzate e rivendute

Torna su
FoggiaToday è in caricamento