Assoluti regionali di Karate: Foggia sorride, oro a Monacis e argento a Pelazza

Nella categoria 84 kg. Marco Monacis, superando ben tre turni, si conferma leader conquistando un prestigioso oro. Argento invece per Stefano Pelazza nei 67 kg

Gli atleti del 'Fisic Center Karate'

Riparte l’attività agonistica per il Karate targato Fijlkam dopo la pausa natalizia. Con grande caparbietà gli atleti del team ‘Fisic Center Karate’ di Foggia diretto dai tecnici Angelo e Michele Selicato, si confermano agli Assoluti svoltisi a Lecce. Nella categoria 84 kg. Marco Monacis, superando ben tre turni, si conferma leader conquistando un prestigioso oro. Argento invece per Stefano Pelazza nei 67 kg, che supera ben due turni e in finale pareggia l’incontro, ma paga il giudizio degli arbitri che assegnano l’oro all’avversario.

Grossa soddisfazione quindi per i tecnici ed i genitori dei karatechi foggiani, che ancora una volta hanno dimostrato maturità, preparazione tecnica ed atletica, anche in considerazione del fatto che i due ragazzi classe 97 (primo anno Juniores) hanno gareggiato nella classe assoluti dove erano presenti atleti di maggiore età ( 18 – 35 anni ). Monacis e Pelazza si aggiudicano con i loro risultati la partecipazione ai Campionati Italiani Assoluti che si svolgeranno a Torino il 14 e 15 febbraio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ultima ora: primo caso di Coronavirus in Puglia

  • Terribile incidente nel Foggiano: morto 42enne. Dopo il violento impatto, l'auto si è ribaltata ed è finita fuori strada

  • Tampone su un paziente, si attendono i risultati: quarantena provvisoria per i sanitari entrati in contatto col soggetto

  • In Puglia 5 casi con sintomi sovrapponibili a quelli del Coronavirus: chi rientra a casa dalle zone rosse deve comunicarlo

  • Coronavirus: altri due casi in Puglia, sono la moglie e il fratello del 'Paziente 1' della provincia di Taranto

  • Scacco matto alla pericolosa 'Banda del Buco', otto arresti tra Foggia e San Severo: i nomi

Torna su
FoggiaToday è in caricamento