Weekend di successi per l'ASD Evolution Artagon Foggia nella lotta e nel Pankration

Con sette medaglie (cinque ori e due argenti) la squadra foggiana ha ottenuto il quarto posto all'Open Puglia. Nel Pankration ottime prestazioni degli esperti e degli esordienti

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di FoggiaToday

Sabato 04 maggio il Palasport G. Poli di Molfetta (BA) ha ospitato la Manifestazione Sportiva Open Puglia Lotta Greco-Romana e Femminile e le qualificazioni per il Trofeo CONI che ha visto impegnati oltre 100 atleti provenienti da tutta la regione Puglia. I numeri raggiunti dimostrano un chiaro incremento di presenze e di qualità tecnica. Da sottolineare la grande importanza della gara che è servita per selezionare chi rappresenterà la regione Puglia alla fase finale nazionale del Trofeo che si terrà a settembre 2019 in Calabria.

Presente alla manifestazione la società di Capitanata A.S.D. Evolution artagon foggia con 7 atleti, che grazie ai cinque ori (vinti da Simona Nardella, Francesco Morlino, Claudio Vetuschi, Alberto Fiore e Simone Iacobucci) e due argenti (vinti da Umberto Palatella e Umberto Cristiani) si è classificata al quarto posto nella classifica generale delle società. Inoltre l’atleta Francesco Morlino ha centrato la qualificazione alla fase finale nazionale del Trofeo CONI nella specialità Lotta Stile Libero categoria -52 Kg.

10° CAMPIONATO ITALIANO ASSOLUTO PANGRATION F.I.PK. 2019

Domenica 5 maggio a San Pietro al Tanagro (SA) presso l’impianto sportivo “NEW KODOKAN” si è svolto il 10° Campionato Italiano Assoluto di PANGRATION. Atleti provenienti da tutta Italia si sono confrontati sulle due aree di gara nelle diverse specialità Palesmata, Polidamas e Imiepafis (contatto light). La manifestazione ha avuto inizio con i pre-agonisti (classi giovani ed esordienti) ed agonisti (classi cadetti, juniores e seniores) con il Palesmata ed il Polidamas, che sono scambi di forma, la prima specialità consiste in due atleti che si affrontano fra loro in una simulazione di combattimento, la seconda specialità comprende tre atleti che attaccano armati di pugnale, spada e lancia, ed uno che neutralizza; la competizione è poi proseguita nel pomeriggio con l’ IMIEPAFIS combattimento, reale scontro tra due atleti. Ottima la prestazione degli atleti agonisti foggiani, sia per i più esperti Altobello e Zazario Fiore, Simona Nardella, Vittorio del Prete, Francesco Morlino, e sia per gli atleti che per la prima volta partecipavano ad una competizione nazionale Miriam Perdonò, Annalaura Francavilla e Luciana Pandolfi.

Alla fine della kermesse l’A.S.D. Evolution Artagon Foggia conquistava sette ori ed un argento e si piazzava al 4° posto nella classifica delle società. Grande soddisfazione per i partecipanti che hanno raccolto così ragguardevoli risultati frutto di sacrificio e per aver ottenuto con NARDELLA Simona nella categoria juniores -52 Kg. la convocazione in Nazionale per partecipare agli europei che si terranno in ROMANIA nella seconda decade di ottobre.

Torna su
FoggiaToday è in caricamento