← Tutte le segnalazioni

Altro

Raccolta differenziata al Villaggio Artigiani? Il Comitato: "Ecco come stanno i fatti"

È di questi giorni la notizia pubblicata dagli organi di stampa, ripresa dal comunicato stampa del Comune di Foggia, relativa all'inizio della raccolta differenziata nell'area di Foggia definita "Villaggio Artigiani". L'articolo riporta la data del 2 maggio 2016 per l'inizio ma, così come constatato dai cittadini della summenzionata area, trattasi di un puro errore o di disinformazione dello scrivente.

A questo proposito, noi del Comitato del Villaggio Artigiani, intendiamo fare maggiore chiarezza. Da oltre 2 anni il presidente del comitato, il sig. Francesco Marinelli, sollecita l'amministrazione comunale e i direttivi dell'AMIU affinché si dia inizio ad una nuova fase per il ritiro dei rifiuti nella predetta area, facendo più volte presente quanto, in modo fraudolento, accade quotidianamente in merito allo sversamento di materiale di qualsiasi natura proveniente da diverse aree della città e da commercianti di fuori città (per lo più residui di pesce e materiali inerti anche di grandi dimensioni).

In data 5 aprile 2016, presso gli uffici dell'AMIU, in seguito a convocazione dei dirigenti tecnici AMIU, si è svolto un incontro per la presentazione del progetto al Comitato del Villaggio Artigiani e al Con.Ar.T. che, secondo quanto predisposto, avrebbe dovuto prendere vita il 18 aprile 2016. In tale occasione, il sig. Antonello Matera, in rappresentanza del Comitato, preso atto delle difficoltà emerse presso altri quartieri di Foggia per l'avvio della raccolta differenziata, suggeriva di effettuare preventivamente attività divulgativa finalizzata ad una corretta comprensione dei metodi e dei benefici derivanti, procrastinando di qualche giorno la suddetta partenza. Così come risulta da verbale redatto nella medesima data, sentiti i pareri dei vertici AMIU e dell'Assessore al ramo, tale proposta è stata accettata.

Il 18 aprile 2016, sempre su sollecitazione dell'AMIU e del Comitato, si è tenuta una tavola rotonda con l'ing. Antonio Di Biase (Direttore AMIU), il comandante dei VV.UU. di Foggia, l'Assessore all'Ambiente dott. Francesco Morese, i dirigenti tecnici dell'AMIU di Foggia, i dirigenti tecnici dell'AMIU di Bari, il direttivo del Comitato del Villaggio Artigiani sigg. Francesco Marinelli e Antonello Matera e, per il Con.Ar.T. il sig. Antonio Nunziante per definire le linee guida e accogliere i suggerimenti e le istanze del Comitato che, vi possiamo assicurare, non sono mancate e che solo per brevità di trattazione, evitiamo di riportare. Al termine del dibattito si è convenuta la data del 22 aprile per effettuare l'incontro con i residenti e i titolari d'impresa del Villaggio Artigiani e, il sig. Matera, congiuntamente alla dirigenza tecnica dell'AMIU Foggia prendeva parte alla stesura del comunicato che nei giorni successivi è stato divulgato presso tutti i civici della predetta area. 

Nell'ambito del dibattito tenutosi il 22 Aprile presso la sala teatro del Con.Ar.T., alla presenza dell'avv. Gianfranco Grandaliano(Presidente AMIU S.p.A.), del dott. Francesco Morese (Assessore Ambiente Comune di Foggia), del dott. Antonio Nunziante (Presidente Con.Ar.T.) e del dott. Antonello Matera (delegato Comitato Villaggio Artigiani) e, alla presenza di numerosi partecipanti, si sono discussi i seguenti argomenti: eliminazione di tutti i cassonetti insistenti nell'area del Villaggio Artigiani, nuova Modalità di effettuazione raccolta rifiuti differenziata, distribuzione kit contenitori e relativo utilizzo e materiale divulgativo, informativa inerente l'Ordinanza Sindacale, possibilità riduzione percentuale TARI e calendarizzazione servizio.

In seno all'incontro, non è stato possibile definire una data precisa per l'inizio della raccolta che comunque, ci assicurano dalla sede di corso del Mezzogiorno, avverrà in tempi brevi, non prima di aver distribuito i nuovi strumenti atti alla raccolta stessa. Con questo comunicato, Il Comitato del Villaggio Artigiani intende confermare la propria disponibilità alla collaborazione con l'Amm.ne Comunale, con i vertici delle municipalizzate, con il direttivo del Con.Ar.T., con i residenti e le imprese del Villaggio Artigiani al fine di proiettare quest'area a condizioni future di miglior vivibilità e, soprattutto, intendiamo offrire collaborazione a chi voglia fare corretta informazione e non proclami a carattere propagandistico/elettorale. 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Segnalazioni popolari

Torna su
FoggiaToday è in caricamento