← Tutte le segnalazioni

Disservizi

Paghiamo le tasse, ma siamo senz'acqua e siamo stati abbandonati dalle istituzioni

Redazione

Mappa
Borgo Segezia · Foggia

Volevo informare che a Borgo Segezia e zone limitrofe siamo senza acqua da domenica sera, chiaramente senza nessun preavviso da parte di Acquedotto Pugliese. Un mese sì e uno no, dobbiamo aspettarci un'assenza di acqua per lo meno di tre o quattro giorni senza che nessuno si senta il dovere di avvertire o di inviare un servizio sostitutivo.

Non c'è acqua nemmeno per un caffè: il video

Quando raramente arriva una autobotte è perchè qualcuno degli abitanti tempesta di telefonate il politico di turno che per sfinimento alla fine si interessa al problema. Sono anni che va avanti questa pessima situazione, tutti sanno ma nessuno risolve il problema. Chiaramente qui paghiamo le tasse in egual misura ai cittadini di Foggia (siamo frazione) ma i servizi essenziali latitano.

Potatura alberi, che ormai entrano in casa sfasciando le finestre, con cadenza ogni 10/15 anni, pulizia strade non pervenuta, manutenzione minima indispensabile in pratica mai visto nessuno. Quel nessuno che però si materializza ogni tornata elettorale ed a forza di "amichevoli" pacche sulle spalle qualche voto raccatta.

Un schifo profondo da una realtà architettonica che attira architetti e studiosi da tutta Europa ma che a Foggia non sanno neanche dell'esistenza (7 km in linea d'aria)

Angelo Alessio Guerra

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Segnalazioni popolari

  • Segnalazioni

    Alcuni "furbetti" non pagano le bollette, AqP chiude i rubinetti a tutto il condominio: il caso in piazza De Gasperi

  • Segnalazioni

    Il disagio dei residenti di via Rosati, tra cimici e alberi non potati

  • Segnalazioni

    L'assessore Gioia risponde con i fatti: "Ecco la strada del cimitero rifatta"

  • Segnalazioni

    Via XXV aprile sempre sporca: "Qui erbacce, escrementi di cani e nessuno che pulisce"TICINQUE APRILE dal civico N.50 in..."

Torna su
FoggiaToday è in caricamento