← Tutte le segnalazioni

Altro

Lettori | "Consiglieri provinciali uscenti? Fuori dalle partecipate!"

"Come si sa, in base all'art.141 comma5 del Dl 267/2000, i consiglieri provinciali decaduti a seguito dello scioglimento dei Consigli, decadono anche da eventuali incarichi loro attribuiti (CdA società partecipate, aeroporti e altro) restando in carica solo fino alla nomina del successore. Purtroppo, per la normativa poco chiara, molti consiglieri continuano a svolgere il loro mandato nelle partecipate, trascurando il fatto di essere decaduti e creando anche delle disparità con i Consiglieri provinciali appena usciti. Sarebbe perciò opportuno che una circolare interpretativa sancisse l'immediata cessazione dalla carica, onde evitare che ruoli professionali continuino ad essere svolti da politici decaduti dal mandato pubblico."

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Segnalazioni popolari

Torna su
FoggiaToday è in caricamento