← Tutte le segnalazioni

Altro

"Sono stata aggredita in Corso Garibaldi"

Corso Giuseppe Garibaldi · San Michele

Venerdì 22 gennaio, alle 11.30 circa, mi riparavo, a testa bassa, dalla pioggerella con un ombrello, quando, davanti alla rivendita di tabacchi sita in Corso Garibaldi e prospiciente il Comune, un violento colpo all'ombrello mi costringeva ad alzare la testa e ad accorgermi che un uomo, vagante da molti mesi nel tratto Municipio-Istituto Marcelline, magro, con capelli sul rossiccio e baffi, cappellino di lana, visibilmente fuori di sè, ne era stato l'autore.

Gli urlo qualcosa e quegli mi si avvicina minaccioso, proferendo improperi al mio indirizzo ed intenzionato a colpirmi. Riesco a sfuggire. Poco oltre, davanti al Municipio, scorgo tre agenti della Polizia Municipale, due donne ed un uomo, ai quali riferisco immediatamente l'accaduto. Una di loro, pacata, dice di aver udito delle urla (le mie), ma senza capirne la provenienza. Ho spiegato che quel tale rappresenta un pericolo per i passanti ed è noto a molti, perchè caratterizzato da comportamenti anormali.

Mentre ancora si intravedeva l'uomo svoltare per Via Homs, m'interrogavo sul motivo per il quale nessuno dei tre agenti si fosse attivato per raggiungerlo. Anzi, mi è stato detto, con nonchalance, che, probabilmente, si tratta di comportamenti causati da varie vicissitudini personali, perdita di lavoro o simili. Fatto sta che quel tale continua ad aggirarsi indisturbato nella zona ed io non riesco a commentare la leggerezza con la quale alcune categorie di tutori dell'ordine affrontano situazioni, contrariamente alle apparenze ad alto rischio.

Se quel tale ha colpito violentemente il mio ombrello, nulla gli impedirà di fare altrettanto con il volto di ignari passanti, a seconda dell'instabilità del momento. Pertanto, i passanti su Corso Garibaldi che dovessero scorgere un tipo le cui caratteristiche corrispondono a quelle da me descritte, ne stiano lontani....anzi cambino strada.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (6)

  • Ma due ragazzi ben piazzati non gli spezzano le gambe a questo tipo?

  • Hanno fatto bene a non intervenire. Quando si ha che fare con persone poco lucide (spesso causato da alcol e droga) finisce sempre male, basta vedere il caso Cucchi, Aldrovandi o l'altro tossico di Firenze ex calciatore. Le forze dell'ordine stanno passando dei guai a causa di questi soggetti e anche l'opinione pubblica li condanna, poi quando vi trovate in difficoltà cambiate idea..
    ..arrangiatevi!

    • Dubito quella persona si trovasse sotto l'effetto di alcool o stupefacenti. Credo sia stabilmente e mentalmente labile. Alcuni giorni dopo l'aggressione subita, l'ho scorto nella solita zona con una maglietta bianca pendente su un lato del capo e ne sono stata alla larga. Riguardo al mancato intervento della Polizia Municipale, continuo a pensare sia stato un comportamento completamente discutibile. Il caso Cucchi è ben altra e gravissima faccenda, peraltro ancora da chiarire, nonostante le foto eloquenti. Non comprendo l'espressione "le forze dell'ordine stanno passando dei guai a causa di questi soggetti". Sono gli stessi metodi talvolta estremamente coercitivi e "americaneggianti" di certi esponenti delle Forze dell'Ordine...ad esporli ai guai di cui Lei parla. Ed i guai subiti dai cittadini a causa dei loro mancati interventi? Erano davanti al Municipio e non sono intervenuti... Basta per desumere che l'unico modo per garantirci l'incolumità è vivere in stato di continua allerta, quando si esce, quando si è a casa ed in ogni altro luogo (cioè tutti) in cui potremmo essere bersaglio del soggetto più insospettabile...tanto, in caso di pericolo, siamo ormai costretti all'autodifesa.

  • Non capisco perché dovete offendere! Perché chiamate vigili urbani 4 cafoni, arroganti e ignoranti che si trovano lì solo per raccomandazione? State offendendo la vera categoria del vigile urbano che nulla c'entra con questi qui. L' unico posto dove li trovi è in zona pedonale in 4 o 5, a fare cosa? Boh!

  • Avatar anonimo di Antotal
    Antotal

    Ma stiamo scherzando? Ma davvero hanno avvertito le urla e non sono intervenuti? Non so cosa sia peggio, se l'episodio in sé o questi fantocci in divisa. Comunque, tanta solidarietà da parte mia nella speranza che si sia trattato solo di un forte spavento senza conseguenze dal punto di vista fisico.

    • Sono d'accordo con il tuo commento. I vigili urbani in questione non hanno fatto il loro dovere, che è quello di intervenire rassicurando così chi chiede aiuto.

Segnalazioni popolari

  • "Ci hanno inseguite e urlato contro, queste bullette di 12 anni ci hanno fatto davvero paura"

  • Sorpassi pericolosi: in quella galleria tanti disgraziati mettono a repentaglio la vita degli altri

  • In due minuti mi hanno rubato la bici, tre mesi fa la macchina sotto casa: ma è possibile vivere così?

  • Fiamme al quartiere 'La Spelonca'

Torna su
FoggiaToday è in caricamento