Alla scoperta dell'incantevole Lago di Lesina, il secondo più vasto dell'Italia meridionale

Il lago di Lesina è uno dei più importanti e vasti di tutta la provincia di Foggia

Il lago di Lesina,la passerella

Il lago di Lesina è tra i più importanti e principali di tutta la provincia, non solo per la sua estensione ma anche perché ospita una vasta area naturalistica.

Situato nella zona settentrionale della Puglia, il lago di Lesina è a metà strada tra il Tavoliere delle Puglie e il Promontorio del Gargano. La sua estensione è di circa 22 km mentre la larghezza è pari a 2,4 km, che lo rendono il secondo lago più vasto di tutta l'Italia meridionale.

Le acque salmastre non sono particolarmente salate e la profondità non supera i due metri; è collegato al Mare Adriatico tramite due canali, ossia l'Acquarotta e lo Schiapparo.

Meta di itinerari turistici, il lago di Lesina è indicato per gli appassionati di birdwatching e attività dilettantistiche, come il pescaturismo. 

Inoltre, è particolarmente famoso per gli allevamenti di anguille, prodotto gastronomico tipico del territorio, e perché ospita la Riserva Naturale di Lesina, un'area protetta che venne istituita nel lontano 1981.

Per tutti coloro che sono interessati a una gita presso il lago di Lesina, è possibile rivolgersi al Centro visite del Parco Nazionale del Gargano 'Laguna di Lesina', attualmente gestito dalla LIPU un'associazione ambientalista italiana. Inoltre, da non perdere sono anche il Museo Naturalistico, il Giardino Botanico e il Museo Etnografico 'La Casa del Pescatore'.

Da poco meno di tre anni sul lago c'è una passerella in legno realizzata con i fondi del Programma Operativo Interregionale "Attrattori culturali naturali e turismo" del 2013. L’opera permette di raggiungere a piedi l’unica isola lacustre del Sud in cui sono stati ritrovati i resti di una tipologia di villa romana databile tra il II e I secolo a.c.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Strage a Orta Nova, triplice omicidio e suicidio: spara e uccide moglie e due figlie di 13 e 18 anni, poi si toglie la vita

  • Mazzi di fiori, lacrime e dolore per Teresa, Miriana e Valentina (il Comune penserà ai funerali): città incredula per l'insano gesto di Ciro

  • Incredibile al carcere di Foggia, detenuto telefona ai carabinieri dalla cella: "Siamo al ridicolo"

  • Carabinieri setacciano l'area "internazionale" del Santuario di San Pio: scattano arresti e denunce

  • Bus frena per evitare auto, donna cade e muore: due persone a giudizio per omicidio stradale

  • "Addio Costanzo", il dirigente medico del Pronto Soccorso sempre al servizio dei pazienti: "Era un professionista esemplare"

Torna su
FoggiaToday è in caricamento