Voilà la Dolina Pozzatina, meraviglia della natura sul Gargano e seconda più grande d'Europa

Una dolina carsica situata nel comune di San Nicandro Garganico, nel cuore del Parco Nazionale del Gargano

La Dolina Pozzatina è una conca chiusa di origine carsica formatasi a causa dello scioglimento delle rocce.

Questo spettacolo naturale è, quindi, frutto dell'incessante e costante scavare da parte dell'acqua sulla roccia porosa tipica della zona del Promontorio del Gargano.

Secondo molti, la conca naturale è frutto della caduta di un meteorite; oggi, però è stato attestato che la Dolina Pozzatina è stata causata dal fenomeno di erosione da parte dell'acqua piovana, più precisamente dalla dissoluzione del carbonato di calcio presente nelle rocce per natura permeabili.

Questo scenario incantevole è situato nel comune di San Nicandro Garganico ed è caratterizzato da un perimetro di 1850 metri, una profondità di 100 metri e una larghezza di 400 metri; caratteristiche, queste, che la rendono la seconda dolina più grande d'Europa.

Ma non è tutto, perché chi giunge davanti a questo panorama rimarrà rapito dalla vegetazione che lo circonda; infatti, la Dolina Pozzatina è circondata da un bosco di querce e meravigliosi lecci, più uno spettacolare pozzo artesiano, ossia un pozzo naturalmente effluente. Inoltre, sulla zona nord si possono scorgere due grotte; mentre, una stretta mulattiera consente di arrivare in fondo all'anfiteatro naturale.

Come arrivare alla Dolina Pozzatina

Il viaggiatore che desidera raggiungere la Dolina Pozzatina dovrà partire da San Nicandro e percorrere la strada provinciale 48 per circa 13 Km. Dopo di che, sulla destra vi è una stradina asfaltata che porta direttamente davanti alla dolina.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Strage a Orta Nova, triplice omicidio e suicidio: spara e uccide moglie e due figlie di 13 e 18 anni, poi si toglie la vita

  • Mazzi di fiori, lacrime e dolore per Teresa, Miriana e Valentina (il Comune penserà ai funerali): città incredula per l'insano gesto di Ciro

  • Arrestati Angelo e Napoleone Cera: sono accusati di concussione

  • Macabra scoperta nel Foggiano: recuperato un corpo carbonizzato dentro un'auto, vittima di un incidente stradale

  • Bus frena per evitare auto, donna cade e muore: due persone a giudizio per omicidio stradale

  • "Addio Costanzo", il dirigente medico del Pronto Soccorso sempre al servizio dei pazienti: "Era un professionista esemplare"

Torna su
FoggiaToday è in caricamento