Settimana dell' Erasmus Plus alla Scuola Secondaria di 1° G. Bovio Foggia

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di FoggiaToday

La scuola Bovio questa mattina ha dato il benvenuto alle delegazioni straniere del progetto Europeo Erasmus plus EUROLAND.
Euroland è un progetto, che vede come partenrs la Scoala Gimnaziala "Mihai Eminescu" dalla città di Nasaud (Romania) e la scuola spagnola "Mestres Montanas" dalla citta di Granollers, Catalogna. La durata del progetto è di due anni. Questo progetto in lingua inglese, prevede lo scambio di alunni e professori . Per ogni meeting, è previsto lo scambio di buone pratiche e di metodologie strettamente scientifiche, riguardanti l'aritmetica, la geometria e la robotica con strategie moderne e al passo con i tempi.

I 3 partner sono scuole che implementano pratiche innovative per migliorare le competenze di base come matematica, alfabetizzazione, TIC e lingua straniera. si tratta di pratiche condivise con le scuole europee che si impegnano a scambiare e attuare nuove idee, prestando attenzione a quelle che hanno successo per attuarle. Ogni partner ha le conoscenze e l'esperienza in diversi campi dello stesso argomento. Uno dei partner è un esperto di calcolo manipolativo, un altro partner è un esperto di Geometria manipolativa e il terzo partner è un esperto di Robotica. Scopo del progetto, approvato dall 'Unione europea è sviluppare e attuare pratiche innovative che promuovano la cooperazione, lo scambio di esperienze e conoscenze a livello europeo. Per questo motivo i 3 partner si completano a vicenda perché condividono la stessa visione dell'insegnamento. Un apprendimento pratico. perchè il processo di apprendimento sia la sperimentazione attiva, la manipolazione, la simbolizzazione, l'astrazione e la generalizzazione.
il team italiano è formato dal Dirigente Scolastico Pasquale Palmisano , dai professori delle classi 1B-1D-1E, e dal professore Brunetti e dalla prof DI Santo. Coordinatrice prof Urbano Rosaria.

Sempre alla scuola Bovio è in atto anche un altro progetto Europeo Erasmus La delegazione italiana composta da tre docenti e nove alunni è rientrata da pochi giorni dalla Sicilia , dove si è svolto il terzo meeting del progetto ART AND DESIGN FOR A BETTER PLANET con cinque partners Europei. la Grecia , Cipro, Augusta (Sicilia), Romania e Spagna ( Catalogna). L'obiettivo è parlare di valori attraverso il disegno e la pittura. Tutti gli alunni delle scuole partners , completano a turno sei tele , sui temi del progetto. Primo anno opposizione al razzismo e all' antisemitismo, secondo anno , opposizione al al bullismo , all'esclusione sociale e alla discriminazione; terzo anno lo sviluppo sostenibile sfruttando le risorse naturali del nostro pianeta. Entrambi i progetti aprono le porte all' Europa e i nostri alunni cominciano a sentirsi cittadini consapevoli dell'Europa Unita. Il team italiano fa capo alle al laboratorio di arte, nello specifico alle professoresse Cincotti Catia e Pelullo Marianna.

Torna su
FoggiaToday è in caricamento