Festa alla 'Catalano-Moscati': emozione e gioia per la manifestazione artistico-teatrale di fine anno scolastico

“E…State In Musica”, il progetto trasversale del nuovo PTOF 2019-2021 della Scuola, è stata la cornice di una grande festa che ha coinvolto circa trecento alunni delle classi ponte della Scuola dell’infanzia, primaria e secondaria

Giovedì 20 giugno, l’istituto comprensivo “Catalano-Moscati” di Foggia, ha fatto emozionare in modo indimenticabile l’intera comunità con una manifestazione artistica, teatrale e musicale di fine anno scolastico svoltasi nel plesso della Scuola secondaria di via U. la Malfa lì proprio dove l’anno era stato inaugurato con la promessa di un’esperienza scolastica di grande spessore.

E…State In Musica”, il progetto trasversale del nuovo PTOF 2019-2021 della Scuola, è stata la cornice di una grande festa che ha coinvolto circa trecento alunni delle classi ponte della Scuola dell’infanzia, primaria e secondaria che hanno salutato i compagni di settore per “diplomarsi”, pronti al passaggio nel settore d’istruzione successivo.

Il comune denominatore di tutte le esibizioni della serata è stata l’idea di una continuità vera, vissuta dagli alunni e dal corpo docente e ATA in una magica osmosi di competenze e talenti: docenti della Scuola secondaria alla guida dei bambini dell’Infanzia ovvero maestre della Primaria accanto ai ragazzi della media come tutor. “ E’ questo il senso del vero Comprensivo – dichiara la Dirigente scolastica , dott.ssa Antonella lo Surdo, alla guida dell’Istituto soltanto dal 1 settembre scorso – una sfida complessa e impegnativa di unione e condivisione al servizio dei nostri alunni che oggi dimostriamo di vincere!” Tutto ciò si è potuto cogliere nella scena clou della serata, quella sul palco con i “remigini” dell’Infanzia, le sette classi della Primaria schierate accanto, come in un grande abbraccio, mentre la piccola orchestra dei ragazzi di Scuola media faceva “volare” il gremito piazzale sulle note di “What a wonderful world”.

La manifestazione, nel gran finale del musical “C’era una volta”, messo in scena con moduli di PON FSE di grande qualità, ha permesso agli stessi alunni di più settori di mettere in evidenza le competenze artistico - teatrali curate nella Nuova Scuola Orientativa nello speciale “indirizzo” artistico. Grande interesse ha riscosso anche la mostra di lavori artistici e digitale allestita nella palestra del plesso nella quale i prodotti realizzati nel progetto regionale “Scuola …cantiere di legalità” è stato un vero fiore all’occhiello.

Numerosi i ringraziamenti posti dalla Dirigente a tutti coloro che hanno sponsorizzato e permesso la realizzazione, senza costi per le famiglie, dell’esuberante serata: in primis, l’Amministrazione comunale e il sindaco F. Landella con l’Assessorato alla Cultura e alla Pubblica Istruzione, poi, l’Autorità di gestione europea e, infine, la presentatrice Germana Zappatore e l’Accademia Musical Art di Paolo Citro con numerosi artisti alla guida degli alunni in questa indimenticabile esperienza.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Strage a Orta Nova, triplice omicidio e suicidio: spara e uccide moglie e due figlie di 13 e 18 anni, poi si toglie la vita

  • Mazzi di fiori, lacrime e dolore per Teresa, Miriana e Valentina (il Comune penserà ai funerali): città incredula per l'insano gesto di Ciro

  • Macabra scoperta nel Foggiano: recuperato un corpo carbonizzato dentro un'auto, vittima di un incidente stradale

  • Arrestati Angelo e Napoleone Cera: sono accusati di concussione

  • Bus frena per evitare auto, donna cade e muore: due persone a giudizio per omicidio stradale

  • Maxi furto nel caveau dell'Unicredit a Foggia: svaligiate 300 cassette di sicurezze ma non ci sarà nessun colpevole

Torna su
FoggiaToday è in caricamento