L'orchestra della "Tommasone-Alighieri" trionfa a Pesaro: i ragazzi dell'istituto lucerino vincono il primo premio al Concorso "Giovani in Crescendo"

L'orchestra, formata da 93 alunni dai 12 ai 14 anni, si è esibita in un programma che spaziava dalla musica sinfonica al repertorio rock, distinguendosi per la compostezza e per l'estrema duttilità nell'affrontare generi musicali diversi

Importante riconoscimento per l'Istituto comprensivo Tommasone-Alighieri di Lucera diretto dal D. S. Francesca Chiechi. 

Nei giorni 2, 3 e 4 maggio, l'orchestra dei corsi a indirizzo musicale ha partecipato al Concorso Musicale Nazionale "Giovani in crescendo" presso il teatro Rossini di Pesaro. L'orchestra, formata da 93 alunni dai 12 ai 14 anni, si è esibita in un programma che spaziava dalla musica sinfonica al repertorio rock, distinguendosi per la compostezza e per l'estrema duttilità nell'affrontare generi musicali diversi. 

I giovani artisti in erba, preparati dai docenti Maria Carmina Caruso, Giovanni Delle Fave, Davide Giornetti, Mario Ieffa, Luca Marri, Barbara Nespoli, Stefano Ottomano e Francesco Scaramuzzi, si sono aggiudicati il Primo Premio di sezione per le Scuole ad indirizzo musicale.

Questo importante risultato rappresenta il coronamento di un lavoro scolastico svolto con scrupolosità e competenza, frutto di una vincente sinergia tra la scuola, le famiglie e le istituzioni locali. Tali iniziative sono significative sia per la formazione globale dei ragazzi che per la crescita culturale di tutta la comunità.

Potrebbe interessarti

  • Proprietà e benefici dei lupini

  • Rimedi naturali per pulire la piastra del ferro da stiro

  • Le bracerie a Foggia: i posti giusti per gli amanti della carne

  • Cosa fare in caso di puntura da medusa?

I più letti della settimana

  • Tragedia nelle campagne del Foggiano: bracciante agricolo muore schiacciato da un trattore

  • La Capitanata in lutto: è morta la 'nonna d'Europa' Giuseppa Robucci, si è spenta a 116 anni (e 90 giorni)

  • Attimi di paura in ospedale: violento irrompe in Pronto Soccorso, aggredisce infermiere e lancia in aria pc e defibrillatore

  • Esplode silos in azienda cereagricola: paura ad Ascoli Satriano

  • "Sono il ragazzo che ti ha fatto male", 17enne chiede perdono all'agente investito: "Scusa, ho avuto tanta paura"

  • Spaccate e micidiali bombe, così assaltavano i bancomat di Foggia: due arresti (si cercano i complici)

Torna su
FoggiaToday è in caricamento