← Tutte le segnalazioni

Altro

Prima su 70mila partecipanti: è Gaia Volpe di Monteleone la vincitrice delle 'Olimpiadi di Italiano' area liceale junior

Vico III Rione Paglia, 1 · Monteleone di Puglia

Lo scorso 6 aprile Gaia Volpe, la rappresentante per selezione del liceo Parzanese di Ariano Irpino, nella fase della finale della IX edizione delle Olimpiadi di Italiano promossa dal Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, in collaborazione dell’Accademia della Crusca, ha sbaragliato la concorrenza di ben 82 ragazzi arrivati a Torino per la conquista del podio, classificandosi al primo posto su 70mila partecipanti e 83 finalisti nell’area liceale junior del concorso nazionale.

Il concorso si è svolto a Torino dal 4 al 6 aprile. “Le Olimpiadi di Italiano sono gare individuali riservate a tutti gli studenti delle scuole secondarie di II grado”. I ragazzi in corsa per il titolo, nelle quattro ore a disposizione, hanno dovuto dimostrare non solo una conoscenza approfondita dell’italiano, ma anche capacità di scrittura, di sintesi, di comprensione e di elaborazione del testo.

Gaia Volpe, suona per hobby il pianoforte e ama la cultura orientale, segue in egual misura tutte le materie scolastiche, vive dalla nascita a Monteleone di Puglia ed è iscritta al secondo anno del liceo classico del tricolle, ha superato tutte le selezioni e tutte le prove precedenti la finale. Oltre alla tradizionale medaglia, la vincitrice delle Olimpiadi di Italiano riceverà libri e soggiorni studio in Italia e all’estero offerti dai partner dell’iniziativa. In questa avventura è stata costantemente seguita dalla professoressa di Lettere, Graziella Moschillo, dalla professoressa Annamaria Tecce e dal dirigente scolastico, Alfonsina Manganiello.

L’Amministrazione comunale di Monteleone di Puglia sabato prossimo premierà nella consueta sala della adunanze alla presenza dei convenuti, delle autorità civili e religiose, la giovane studentessa per aver dato lustro alla sua amata terra. Il Sindaco Giovanni Campese a nome dell’Amministrazione comunale tutta estende le congratulazioni alla sua famiglia.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Segnalazioni popolari

  • "Ci hanno inseguite e urlato contro, queste bullette di 12 anni ci hanno fatto davvero paura"

  • Fenomeno grave e in ascesa: è inaccettabile!

  • Ragazzi lanciano pietre contro auto e persone: fate molta attenzione!

  • Sorpassi pericolosi: in quella galleria tanti disgraziati mettono a repentaglio la vita degli altri

Torna su
FoggiaToday è in caricamento