Cerignola diventa capitale del Sente-Mente Training, il nuovo modello rivoluzionario per affrontare la malattia

L'assessore Pezzano: "Ora la sfida è l'inserimento del modello all'interno delle strutture socio-sanitarie del territorio"

Si è concluso ieri, giovedì 13 giugno, il percorso del Sente-Mente Training iniziato lo scorso marzo a Cerignola, prima realtà a portare in Puglia e al Sud la filosofia di Letizia Espanoli, che ha visto la formazione di ben 23 nuovi Felicitatori di cui 9 della città ofantina. I novelli Felicitatori andranno ad aggiungersi ai 70 già presenti in Italia. 

Il Sente-Mente Project, ideato da Letizia Espanoli nel 2014 è, infatti, un nuovo modello italiano, innovativo e rivoluzionario, per svelare, nel dolore della malattia, le opportunità di viverla che ha già trovato numerosi consensi in Italia, in Svizzera e negli Stati Uniti. La tre giorni chiusasi ieri, presso la struttura dello ‘Strike’, ha concluso un percorso formativo iniziato nel mese di marzo: 88 ore di formazione in tutto durante le quali si sono sviluppate abilità e competenze per aumentare la salute, il benessere e felicità nella propria vita personale e professionale, ma anche conoscenze per guardare alla malattia in modo diverso. 

Soddisfazione viene espressa dal vicesindaco con delega alle Politiche sociali e presidente dell’Ambito territoriale di Cerignola, Rino Pezzano, promotore dell’iniziativa sul territorio e convinto della bontà del Sente-Mente Project: “Cerignola capitale del Sente-Mente nel sud Italia. Ora la sfida è l’inserimento del Sente-Mente modello all'interno delle strutture socio-sanitarie del territorio. Che la vita non finisca con la diagnosi è uno dei concetti più belli. Formare figure in grado di portare la scintilla dell’entusiasmo e della serenità in coloro che attraversano una fase difficile della vita dovrebbe essere impegno alla base dell’agire di ogni amministratore che ha a cuore la quotidianità di ogni suo concittadino”.

I 23 Felicitatori, infine, verranno ufficialmente presentati al territorio il prossimo 21 settembre quando, in occasione della giornata mondiale dell’Alzheimer, a Cerignola avrà luogo una edizione straordinaria del Sente-Mente Day, in contemporanea con la 6^ edizione del Sente-Mente Day in quel di Bologna.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ultima ora: primo caso di Coronavirus in Puglia

  • Terribile incidente nel Foggiano: morto 42enne. Dopo il violento impatto, l'auto si è ribaltata ed è finita fuori strada

  • In Puglia 5 casi con sintomi sovrapponibili a quelli del Coronavirus: chi rientra a casa dalle zone rosse deve comunicarlo

  • Tampone su un paziente, si attendono i risultati: quarantena provvisoria per i sanitari entrati in contatto col soggetto

  • Violenti scontri nel Foggiano: tafferugli tra baresi e leccesi sulla A16, incendiato un veicolo

  • Scacco matto alla pericolosa 'Banda del Buco', otto arresti tra Foggia e San Severo: i nomi

Torna su
FoggiaToday è in caricamento