Ai Riuniti ecco un nuovo punto di ascolto sulla sclerosi multipla: offrirà accoglienza, ascolto e sostegno ai malati

Ha l’obiettivo fondamentale di diventare non solo un punto informativo sulla sclerosi multipla ma anche un luogo di orientamento per ottenere informazione sui servizi utili alla persona con SM presenti sul territorio di Foggia

Da lunedì 13 maggio la sezione Aism di Foggia ha aperto un punto di ascolto sulla sclerosi multipla presso gli Ospedali Riuniti di Foggia, lato maternità, 3° piano, davanti all’ambulatorio di neurologia ospedaliera.

Sarà un servizio di supporto, consulenza e avvio alla rete dei servizi territoriali. Sarà attivo nei seguenti giorni lunedì e mercoledì dalle ore 09:30 alle ore 13.00

Il punto di ascolto ha l’obiettivo fondamentale di diventare non solo un punto informativo sulla sclerosi multipla ma anche un luogo di orientamento per ottenere informazione sui servizi utili alla persona con SM presenti sul territorio di Foggia.

Saranno presenti al punto di ascolto incaricati AISM e/o volontari opportunamente formati, in grado di gestire il primo approccio con la persona con SM e/o il familiare.

Il punto di ascolto AISM, insieme alla Sezione di Foggia, sita in via Lorenzo Scillitani 17, operando in rete con le risorse locali disponibili grazie all’impegno di volontari e operatori preparati, saprà accogliere e ascoltare le persone con SM, indirizzarle e favorire così loro un approccio che promuoverà la consapevolezza dei propri diritti ed individuerà la miglior risposta alle proprie esigenze.

Nasce per essere un punto di riferimento per tutte le persone con SM e i loro familiari e sarà in grado di garantire informazioni sempre aggiornate. Darà suggerimenti e supporto per la soluzione di problemi pratici o si verrà indirizzati ad esperti per approfondire tematiche complesse e spinose (ad esempio in materia di agevolazioni, diritto al lavoro, Legge 104).

AISM, Associazione Italiana Sclerosi Multipla, è l’unica organizzazione italiana che interviene a 360 gradi sulla sclerosi multipla: da 50 anni è attiva sul territorio con più di 160 sezioni e gruppi operativi in cui operano più di 13.000 volontari. E’ impegnata a diffondere una corretta informazione sulla Sclerosi Multipla, a sensibilizzare l’opinione pubblica, ad erogare servizi adeguati, anche là dove il servizio pubblico non arriva. L’Associazione dialoga con le Istituzioni per affermare il diritto delle persone con SM alla piena inclusione sociale, alla salute, al lavoro, oltre ogni discriminazione.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Terribile incidente sulla Statale 16: tir si ribalta a pochi chilometri da Foggia, un morto e un ferito

  • Tragedia a Manfredonia: auto in mare, morta donna

  • Coronavirus, piccola impennata di contagi nel Foggiano: 10 nuovi casi. Calano i positivi in Puglia

  • Covid: nove dei 10 contagi sono del focolaio di Torremaggiore. Tre ricoverati e 83 persone in quarantena

  • Si torna a ballare in Puglia: verso la riapertura di club e discoteche all'aperto

  • Coronavirus: zero contagi e zero morti in provincia di Foggia

Torna su
FoggiaToday è in caricamento