Cominciano i lavori al reparto di radiologia dell'ospedale di Torremaggiore: accolte le istanze del Comitato Salute Alto Tavoliere

Il Comitato Salute Alto Tavoliere della Puglia a partire dal secondo semestre 2018 aveva formalmente richiesto a mezzo PEC un fattivo interessamento alla Direzione Generale dell’ASL finalizzato alla urgente riqualificazione edile della struttura

Nella mattina del 17 febbraio 2020 sono stati finalmente avviati i lavori di ripristino edile della Radiologia del PTA San Giacomo di Torremaggiore. Il Comitato Salute Alto Tavoliere della Puglia a partire dal secondo semestre 2018 aveva formalmente richiesto a mezzo PEC un fattivo interessamento alla Direzione Generale dell’ASL finalizzato alla urgente riqualificazione edile della struttura eliminando le infiltrazioni e le muffe presenti nei muri attraverso urgenti lavori di consolidamento e di adeguamento. Questa richiesta del Comitato fu altresì supportata da una interrogazione urgente in Regione su questo tema a firma del consigliere regionale Giandiego Gatta in data 11 gennaio del 2019.

"Siamo contenti dell’avvio dei lavori nella radiologia del San Giacomo a Torremaggiore. L’inizio dei lavori rappresenta oggi un primo passo in avanti per il ripristino edile della struttura, ma attendiamo risposte fattive dalla DG dell’ASL FG anche per le altre richieste ovvero: l’adeguamento dell’impianto elettrico nelle cinque sale radiologiche ed ecografiche, nel corridoio e nei cinque bagni presenti nel plesso radiologico; il rinnovo dei macchinari obsoleti oggi presenti e per la sostituzione del mammografo rotto con uno funzionante magari di ultima generazione", il commento del Comitato Salute Alto Tavoliere.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Il comitato non abbassa la guardia sulle criticità del PTA San Giacomo di Torremaggiore; resta l’impegno in prima linea per migliorare tutto quello che oggi è presente che va consolidato e rafforzato attraverso tutti i canali. Come promotori di questa segnalazione siamo molto soddisfatti e riteniamo di dover proseguire su questa strada".  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Emergenza Coronavirus: è pandemia mondiale, scopriamo i sintomi e come proteggersi

  • Giornata drammatica, bollettino choc per la provincia di Foggia: nove morti e 52 casi positivi

  • Coronavirus, giovane foggiano trasferito d'urgenza a Bari: in gravi condizioni si è reso necessario l'impiego di Ecmo

  • Piero Pelù, rocker innamorato in quarantena a Foggia: "Sono corso da Gianna appena in tempo, in due ci diamo forza"

  • Incendio sulla 'pista', vigili del fuoco accerchiati e derubati delle attrezzature: notte di follia a Borgo Mezzanone

  • Tragedia ad Alberona, c'è una vittima: estratto dalle macerie il corpo di una donna: nel crollo 6 persone tratte in salvo

Torna su
FoggiaToday è in caricamento