"Coccole" per i malati oncologici a Foggia: così Loreta offre benessere e serenità a chi affronta la malattia

Il primo a credere nell’importanza dell’estetica oncologica fu il professore Umberto Veronesi. Fu lui, infatti, a capire quanto l’aspetto psicologico fosse importante per affrontare (e superare) i pesanti trattamenti di cura cui sottoporsi per sconfiggere la malattia del secolo: il cancro. Per sentirsi bene nel proprio corpo, nonostante la ‘battaglia’ in corso.

Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...
 

Oggi sono circa 200, in Italia, le professioniste specializzate in questo campo. Una di loro, Loreta Ricotta, è presente e attiva a Foggia. Dopo una lunga carriera nel campo dell’estetica tradizionale, Loreta ha deciso di aprire le sue competenze a questo delicato settore, specializzandosi presso l’Istituto Europeo di Oncologia.

“Offriamo trattamenti estetici adatti a quanti si stanno sottoponendo a chemioterapia e radioterapia. Si tratta di ‘coccole’, per offrire loro un momento di serenità, di benessere; una iniezione di fiducia per ritrovare la forza, a sentirsi bene con sé stessi, a rilassarsi prima di affrontare le terapie, e i sintomi correlati, con una marcia in più”. Tra i trattamenti offerti (molti delle quali affini all’estetica tradizionale ma con tecnica dedicata Apeo), anche la dermopigmentazione dell’areola mammaria, per le donne sottoposte a mastectomia.

Ma Loreta pensa in grande. Ed è al lavoro per avviare un progetto di volontariato che coinvolgerà l'ospedale di Foggia e quello di San Giovanni Rotondo per portare questo servizio (e tutti suoi benifici) nelle corsie ospedaliere, creando un centro spa dedicato all'estetica oncologica.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Potrebbe Interessarti

  • Attualità

    VIDEO | Pio e Amedeo in tuta rispondono a Vittorio Feltri, "Libero? Giornale utile per incartare le uova"

  • Cronaca

    Carabiniere ucciso a Cagnano: le immagini video sul luogo dell'omicidio

  • Cronaca

    VIDEO | Bagno di folla per Vincenzo, l'abbraccio di San Severo al maresciallo dei carabinieri: "Piangiamo un amico"

  • Cronaca

    Conte abbraccia Pasquale, il carabiniere ferito: "Per come si sono svolti i fatti, lieto di avergli potuto parlare"

Torna su
FoggiaToday è in caricamento