Diritto alla Salute: ecco i nuovi componenti della commissione speciale a Palazzo Dogana

Ne fanno parte i consiglieri provinciali Giuseppe Mangiacotti, Leonardo Cavalieri, Joseph Spendido, Pasquale Cataneo e Giuseppe Pitta

Palazzo Dogana

Con deliberazione n. 26 del 21/06/2018 il Consiglio provinciale ha nominato i nuovi componenti della commissione consiliare speciale 'Diritto alla Salute'. - Art.35 comma 3 della Statuto Provinciale, come combinato disposto con l’art. n. 52 comma 2 del Regolamento del Consiglio provinciale, i seguenti consiglieri provinciali: Giuseppe Mangiacotti, Leonardo Cavalieri, Joseph Spendido, Pasquale Cataneo  e Giuseppe Pitta

La Commissione Consiliare Speciale “Diritto alla Salute” è stata istituita con deliberazione del Consiglio Provinciale n°37 del 18.07.2011 ed ha il compito di verificare il percorso di attuazione, a livello provinciale, del Programma Operativo, approvato a livello regionale, con particolare riferimento ai nodi critici della prevenzione, dell'assistenza ospedaliera, dell'assistenza territoriale per la quale, in relazione alla funzione propria di pianificazione del sistema provinciale del trasporto pubblico locale e del relativo aggiornamento del Piano di bacino, in via di realizzazione, destinerà particolare attenzione ai flussi di mobilità per i correlati aspetti di riorganizzazione dei servizi territoriali di assistenza sanitaria e sociale.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La Commissione effettuerà una serie di attività e di relazioni con i soggetti istituzionali pubblici e privati, operanti nel settore, e con gli stakeholder del territorio provinciale che culmineranno, entro la scadenza del mandato del Consiglio provinciale, in una relazione finale per il Consiglio con l'obiettivo precipuo di seguire l'attuazione delle misure e degli interventi implementati, nel corso del 2018, dal vigente Programma Operativo regionale e con l'ulteriore finalità di contribuire al rilancio del sistema sanitario attraverso la sua concreta configurazione territoriale per un tangibile miglioramento della qualità della vita dei cittadini della Capitanata.
 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Era bravissimo e un grande lavoratore". Amici e conoscenti in lacrime per Mattia. Pizzeria chiude per due giorni

  • Choc a Foggia: litiga con la fidanzata, i due 'cognati' lo raggiungono a casa e lo accoltellano

  • Rimprovera comitiva chiassosa, ispettore di polizia accerchiato e aggredito sotto casa: grave episodio a San Severo

  • Coronavirus, 8 casi in Puglia ma Capitanata senza vittime né contagi. I positivi scendono a 1222

  • Sangue in strada, omicidio a Trinitapoli: 43enne freddato con tre colpi di arma da fuoco

  • Coronavirus: due casi in provincia di Foggia, solo quattro in tutta la Puglia

Torna su
FoggiaToday è in caricamento