Alessandro Scelzi è il nuovo direttore sanitario dell'Asl di Foggia

Classe 1962, Scelzi lascia momentaneamente l’incarico di Direttore della Struttura di Radiologia dell’Ospedale “Tatarella” di Cerignola

Alessandro Scelzi

Alessandro Scelzi è il nuovo direttore sanitario della ASL Foggia. Dopo la cessazione dell’incarico di Antonio Battista, chiamato a coordinare il programma di integrazione tra territorio e ospedale frutto dell’importante protocollo d’intesa firmato da ASL e Azienda Ospedaliero Universitaria Ospedali Riuniti di Foggia, Scelzi è stato nominato con deliberazione n. 1024 del 12 luglio 2018. Con le recenti nomine di Alessandro Scelzi alla Direzione Sanitaria e Ivan Viggiano alla Direzione Amministrativa, i vertici della ASL sono nuovamente al completo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Classe 1962 di Barletta, Scelzi lascia momentaneamente l’incarico di Direttore della Struttura di Radiologia dell’Ospedale “Tatarella” di Cerignola. Dirigente sanitario di comprovata esperienza nella direzione apicale in strutture sanitarie pubbliche, Alessandro Scelzi è regolarmente iscritto nell’Albo Regionale degli aspiranti alla nomina di Direttore Sanitario approvato con Determinazione del Direttore Dipartimento Promozione della Salute del Benessere Sociale e dello Sport per tutti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Terribile incidente sulla Statale 16: tir si ribalta a pochi chilometri da Foggia, un morto e un ferito

  • Tragedia a Manfredonia: auto in mare, morta donna

  • Coronavirus, piccola impennata di contagi nel Foggiano: 10 nuovi casi. Calano i positivi in Puglia

  • Si torna a ballare in Puglia: verso la riapertura di club e discoteche all'aperto

  • Covid: nove dei 10 contagi sono del focolaio di Torremaggiore. Tre ricoverati e 83 persone in quarantena

  • Coronavirus: zero contagi e zero morti in provincia di Foggia

Torna su
FoggiaToday è in caricamento