'Bevilacqua stai serena', il sindaco di Vieste replica ai cinquestelle: "Rifatta 1/3 della pubblica illuminazione"

Dopo la denuncia a mezzo social della consigliera del M5S, interviene Nobiletti: "Sensazionalismo per racimolare un po' di volti, ereditato dissesto ma già intervenuti e continueremo a farlo"

"Anche questa volta il sensazionalismo della consigliera Bevilacqua supera la realtà  delle cose, nel disperato tentativo di racimolare un po' del consenso oramai svanito". Attacca così in una nota Giuseppe Nobiletti, sindaco di Vieste, in replica alla denuncia questa mattina della consigliera cinquestelle. "Come non ricordare la sua ultima denuncia sullo "scandaloso" spostamento temporaneo delle tre palme nane in occasione del concerto di Gazze', per il quale si mobilitarono tempestivamente addirittura alcuni parlamentari della Repubblica Italiana per il momentaneo stress arrecato alle palme".

"A giugno 2016 abbiamo ereditato, insieme al dissesto finanziario, un impianto di illuminazione  vetusto. Da allora, in meno di tre anni siamo intervenuti con il relamping di circa 1/3 della rete composta da oltre 3000 punti luce. In tre anni sono caduti 4 pali, di cui uno a seguito di un incidente stradale e 3 per condizioni meteo avverse con allerta meteo, come quelle di oggi. È indubbio che nei prossimi mesi saranno rimossi e sostituiti i pali che rappresentano un  pericolo in seguito al monitoraggio che periodicamente viene svolto dalla ditta addetta alla manutenzione.

Per quanto attiene al marciapiede ritratto nelle foto, la consigliera dovrebbe sapere che siamo ancora in piano di rientro e fare interventi parziali su una zona che sarà a breve totalmente riqualificata sarebbe uno spreco. Infatti siamo in procinto di chiudere il passaggio di proprietà tra il demanio e il Comune di tutta l'area, compreso l'attuale mercato di Via Jenner dove realizzeremo, con fondi comunali, un mercato ortofrutticolo degno di questo di nome. Consiglio alla consigliera Bevilacqua di stare "serena" e godersi la Pasquetta" conclude il primo cittadino.

Potrebbe interessarti

  • Il fascino di Càlena, l'abbazia sul Gargano dove si narra vi sia custodito il tesoro di Barbarossa

  • La grotta di San Michele che si specchia sul lago di Varano, un luogo suggestivo che trasmette una sensazione di pace

  • Colon irritabile: cos'è, sintomi e possibili cause

  • Arredare casa: le 5 piante da interno che non hanno bisogno di luce

I più letti della settimana

  • Francesco Ginese non ce l'ha fatta: è morto a Roma

  • Tragedia nelle acque del Gargano: bagnante muore annegato

  • Tragedia alle porte di Foggia, violento impatto tra un furgone e una moto: c'è una vittima

  • Tutta Foggia è con Francesco, che lotta tra la vita e la morte: si è reciso l'arteria femorale mentre scavalcava un cancello

  • Tragedia nel Foggiano: morta 11enne, genitori ricoverati in gravi condizioni a San Giovanni Rotondo

  • Foggia in lacrime per la tragica morte di Francesco: "Addio amico mio, non doveva finire così!"

Torna su
FoggiaToday è in caricamento