“Situazione igienico-sanitaria al limite, i ratti passeggiano per strada”

Alfonso Fiore: “Il Movimento Nuova Voce e tutti i foggiani vogliono una risposta, sperando che gli organi competenti facciano il proprio lavoro”

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di FoggiaToday

“La situazione igienico sanitarie della nostra città è ormai arrivata al limite, considerando che i ratti passeggiano indisturbati per strada. Ad oggi – spiega Alfonso Fiore - non sappiamo se il Comune ha eseguito la derattizzazione nella nostra città. La situazione si è venuta a creare - denuncia il presidente del Movimento Nuova Voce - per il peggioramento della condizione dei giardini mal curati e per la mancata disinfestazione. La presenza di erba alta della nostra città sicuramente è dimora di insetti come moscerini, zanzare, api, formiche. Ci auguriamo quindi, che la nuova azienda del verde provveda alle varie disinfestazioni per il benessere dei cittadini".

“Evidentemente – continua Fiore - la colpa è dell’Amiu che non provvede a inviare la sostanza per la derattizzazione, ma in che modo il sindaco di Foggia cercherà di risolvere questo degrado? Inoltre, vorrei sapere se gli organi competenti, come l'Asl e il Prefetto, prenderanno dei seri provvedimenti. Ci chiediamo il motivo di tutto ciò: forse perché tra due mesi scadrà il contratto di servizio dell'Amiu o per colpa del Comune che non paga la retta ai dipendenti? Il Movimento Nuova Voce e tutti i foggiani vogliono una risposta, sperando che gli organi competenti facciano il proprio lavoro”.

Torna su
FoggiaToday è in caricamento