SSV Gargano, la battaglia di Vieste e Peschici prosegue: “Opera indispensabile”

Il Gargano vuole il completamento della Strada a Scorrimento Veloce del Gargano, per la sicurezza degli automobilisti e dei turisti che soprattutto in estate si riversano sul Promontorio

La Strada a Scorrimento Veloce del Gargano

Vieste e Peschici vogliono il completamento della Strada a Scorrimento Veloce del Gargano, un’opera che il ministro Delrio ha definito “fondamentale” e che l’Anas ha stimato intorno a 140 milioni di euro. L’interrogazione dell’on. Angelo Cera ha avuto il merito di riaprire il dibattito su una questione impellente, per cui, come auspicato dal movimento ‘Vieste sei tu’, sarebbe opportuno aprire un tavolo di lavoro “ed evitare, come in passato, che argomenti così delicati siano utilizzati solo per mera attività di propaganda politico-elettorale”.

La città del faro non ha mai smesso di chiedere il completamento della SSV del Gargano, “indispensabile per il potenziamento dei principali settori economici della città ma soprattutto per garantire la sicurezza e l’incolumità sia dei residenti che delle centinaia di migliaia di turisti che ogni anno affollano il territorio di Vieste. Da tempo si è costretti infatti, soprattutto in estate, a fare la conta degli incidenti che avvengono sulle attuali arterie di collegamento di Vieste con il resto del Gargano” dichiara il movimento cittadino, che aggiunge: “Non ci sottrarremo pertanto a nessuna iniziativa volta a compiere passi in avanti in questo senso, convinti che si debba (ri)partire innanzitutto dall’ammodernamento di un progetto ormai datato che necessita di essere adeguato alle vigenti normative in materia di sicurezza ed infrastrutture stradali. Senza una progettazione definitiva, difficilmente si potrà candidare l’opera alle eventuali misure di finanziamento presenti”

Non si sente più solo nella battaglia politica portata avanti “nell’interesse esclusivo delle popolazioni garganiche e dei territori più penalizzati dalla rete viaria”, Francesco Tavaglione. Il sindaco di Peschici attende fiducioso l’iter burocratico: “Solo chi realmente conosce il nostro territorio può comprendere quanti problemi sono legati ad una moderna e civile rete di viabilità”.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Foggia usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Terribile incidente nel Foggiano: morto 42enne. Dopo il violento impatto, l'auto si è ribaltata ed è finita fuori strada

  • In Puglia 5 casi con sintomi sovrapponibili a quelli del Coronavirus: chi rientra a casa dalle zone rosse deve comunicarlo

  • Come in un film, in tre tentano di assaltare negozio ma sulla scena irrompono i carabinieri: immobilizzati e ammanettati

  • Violenti scontri nel Foggiano: tafferugli tra baresi e leccesi sulla A16, incendiato un veicolo

  • Tentato omicidio davanti a un bar, estrae pistola e apre il fuoco per un debito di droga: fermato pregiudicato

  • Coronavirus, negativi i test su tutti i casi sospetti in Puglia

Torna su
FoggiaToday è in caricamento