Terremoto nella Lega foggiana: Splendido, Contini e Fariello sospesi e a rischio espulsione

Lo ha comunicato il commissario provinciale Roberto Fanelli dopo aver consultato i componenti dell'assemblea provinciale

Copia del verbale

Terremoto in casa Lega a pochi giorni dalla chiusura e presentazione delle liste. Questa mattina Roberto Fanelli, commissario provinciale della Lega di Matteo Salvini, dopo aver consultato i componenti dell'assemblea provinciale, ha revocato la nomina di fiduciario per la città di Foggia a Silvano Contini, insieme al suo vice sig. Gianfranco Fariello: entrambi sospesi dall'attività del partito e deferiti per eventuale provvedimento di espulsione.

Contestualmente, fa sapere Fanelli, "come da precedente deliberazione e confermato da allegato verbale", l'avv. Joseph Splendido non è stato indicato come candidato alle elezioni politiche, inoltre è stato sospeso e deferito per eventuale provvedimento di espulsione. "I provvedimenti sono stati assunti al fine di garantire l'onorabilità e l'integrità del partito, minacciato da fatti che destabilizzano l'azione politica in una delicata fase elettorale e da dichiarazioni molto gravi, ingiuriose e calunniose ai danni di componenti della classe dirigente locale e regionale".

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente mortale: 20enne perde la vita in un terribile scontro frontale, nove persone ferite

  • Risucchiata dalle correnti bambina sprofonda giù, fratellino tenta di salvarla ma rischia di annegare. "Salvi per miracolo"

  • Dramma sfiorato a Peschici: rischia di soffocare al ristorante, salvato da un turista. "Maurizio, sei un eroe!"

  • Angelo non ce l'ha fatta: si è spento a 26 anni "un ragazzo fantastico". Due anni fa l'incontro con l'idolo Pippo Inzaghi

  • Rissa di Ferragosto in pieno centro: scoppia lite tra due uomini, uno si scaglia contro gli agenti. Arrestato

  • Grave incidente stradale tra Trinitapoli e Cerignola, scontro tra due auto: un morto

Torna su
FoggiaToday è in caricamento