I Socialisti foggiani pronti al 'Patto Federativo' di Lonigro: "Progetto riformista in vista delle elezioni regionali"

Nota dei dirigenti foggiani in risposta alla proposta lanciata qualche giorno fa da Socialismo Dauno. "Primo passo per la ricomposizione di una importante area socialista nella nostra provincia"

“Come Psi di Capitanata accogliamo con favore l’appello lanciato in queste ore da Pino Lonigro e da altri autorevoli compagni di socialismo dauno”. Questo il commento di Luigi Iorio, candidato alla segreteria nazionale all’ultimo congresso nazionale e membro della segreteria nazionale del Psi. 

"Un appello, riferito alla richiesta del patto federativo, di buon senso - continua Iorio - che leggiamo come un primo passo per una ricomposizione di una importante area socialista nella nostra provincia. L’unità di una forza riformista è utile per ridefinire attente politiche di sviluppo per il territorio, come hanno correttamente sottolineato i dirigenti di Socialismo Dauno, e per ricostruire un laboratorio politico che sappia proporre idee e individuare soluzione per un progetto di società inclusiva e solidale che sappia interpretare il malessere sociale delle periferie, degli emarginati, dei precari. Un progetto riformista di ampio consenso da riproporre anche in vista delle prossime regionali. Un primo traguardo provinciale - conclude Iorio -  che dovrà confluire nell’azione politica regionale del Psi, anche di definizione delle liste nelle altre province della regione". 

Michele Santarelli, capogruppo al comune di San Severo e segretario provinciale dei Socialisti, assicura "massima disponibilità ad un progetto di riunificazione dei socialisti senza nessun pregiudizio. Siamo e saremo sempre socialisti, lavoriamo per affermare le nostre idee". 

Il segretario cittadino, Mino Di Chiara, sottolinea come "i socialisti nella città di Foggia, alle ultime comunali, seppur sparsi in varie liste, hanno raccolto migliaia di preferenze, ecco perché necessario fare uno sforzo di unità". Lo stesso Di Chiara, in vista delle prossime regionali, chiede "rispetto per i Socialisti e condivisione sulle scelte future". 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Strage a Orta Nova, triplice omicidio e suicidio: spara e uccide moglie e due figlie di 13 e 18 anni, poi si toglie la vita

  • Mazzi di fiori, lacrime e dolore per Teresa, Miriana e Valentina (il Comune penserà ai funerali): città incredula per l'insano gesto di Ciro

  • Arrestati Angelo e Napoleone Cera: sono accusati di concussione

  • Macabra scoperta nel Foggiano: recuperato un corpo carbonizzato dentro un'auto, vittima di un incidente stradale

  • Bus frena per evitare auto, donna cade e muore: due persone a giudizio per omicidio stradale

  • "Addio Costanzo", il dirigente medico del Pronto Soccorso sempre al servizio dei pazienti: "Era un professionista esemplare"

Torna su
FoggiaToday è in caricamento