Frase shock di Siorini sulla Boldrini. I GD di Capitanata: "Se questa è politica..."

Mattia Benestare responsabile pari opportunità GD Capitanata commenta a nome di tutte le donne le dichiarazioni di Saverio Siorini

Saverio Siorini

Il 26 agosto sulle spiagge di Rimini venica commesso un atto di una estrema bestialità nei confronti di una ragazza e di una trans "da soggetti che non sono uomini, ma bestie". Questo il commento dei Giovani Democratici di Capitanata: "Come è ormai prassi negli ultimi tempi, lo sciacallaggio non ha confini e coglie occasioni infime per attaccare qualcuno solo perché ha idee contrastanti. Lo stesso giorno Saverio Siorini, in post su Facebook, si chiedeva “ma alla Boldrini e alle donne del PD, quando dovrà succedere?”. Il signore in questione è l’ex coordinatore di Noi con Salvini – San Giovanni Rotondo, espulso poco dopo dallo stesso gruppo per la frase disdicevole.

Sottolineano i giovani dem come dopo alcune ore, Siorini abbia tentato "con poco successo una marcia indietro modificando lo stesso post, successivamente rimosso. Provocazione? Nulla può deliberatamente giustificare l'istigazione alla violenza, in particolar modo sulle donne"

Mattia Benestare responsabile pari opportunità GD Capitanata commenta a nome di tutte le donne: "la violenza verbale e fisica non conosce né genere né età. Troppo spesso, ormai, si tende a comunicare su Internet in maniera aggressiva, con risultati pericolosi per la comunità. Politica? Riteniamo che questa non possa essere definita neanche lontanamente Politica"

Salvini a Foggia, Siorini e i leghisti: "Ruspa, ruspa, ruspa"

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ultima ora: primo caso di Coronavirus in Puglia

  • Terribile incidente nel Foggiano: morto 42enne. Dopo il violento impatto, l'auto si è ribaltata ed è finita fuori strada

  • Tampone su un paziente, si attendono i risultati: quarantena provvisoria per i sanitari entrati in contatto col soggetto

  • In Puglia 5 casi con sintomi sovrapponibili a quelli del Coronavirus: chi rientra a casa dalle zone rosse deve comunicarlo

  • Coronavirus: altri due casi in Puglia, sono la moglie e il fratello del 'Paziente 1' della provincia di Taranto

  • Scacco matto alla pericolosa 'Banda del Buco', otto arresti tra Foggia e San Severo: i nomi

Torna su
FoggiaToday è in caricamento