Primarie San Giovanni Rotondo, slittano i termini per le candidature: il centrodestra locale non le vuole

Secondo Raffaele Di Mauro, segretario provinciale di Forza Italia, c'è tempo fino a domenica. Ma un documento delle forze politiche locali fa sapere che preferisce l'opzione della candidatura condivisa

C’è tempo ancora fino a domenica a San Giovanni Rotondo per presentare le candidature alle primarie del centrodestra del 31 marzo. Non è chiaro se i tempi ci siano, ma tanto fanno sapere dal tavolo provinciale. La giornata di ieri si è conclusa senza aver chiuso l’iter. “Stiamo tentando di allargare” dichiara a Foggiatoday Raffaele Di Mauro. Al momento le candidature ufficiali sono quelle di Giuseppe Mangiacotti, già presidente del consiglio comunale, in quota Udc, e del già assessore Mimmo Longo in quota Forza Italia. Si attende di capire cosa faranno la Lega e Direzione Italia. “La candidatura di Mangiacotti ha fatto saltare un po’ di certezze” filtra dal centrodestra locale che, nel frattempo, ha vergato un documento con cui rifiuta i gazebo e promuove l'ipotesi di una candidatura unitaria. 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Troppi incidenti gravi e mortali, installati autovelox ma "balordi" ne incendiano uno: "Non è una pista di Formula uno"

  • Cronaca

    Colpo di scena sull'agguato al medico di via Vittime Civili, il 'pistolero' cambia versione: "Fu lui ad architettare tutto"

  • Economia

    Spesa pubblica, Foggia prima città del Sud nella classifica di 'Fondazione Etica': dietro Bari, maglia nera Lecce

  • Sport

    La boxe sorride ai Monti Dauni: il nuovo campione italiano dei Superleggeri è Arblin Kaba

I più letti della settimana

  • Incredibile in serie B, il Tar annulla la delibera del Consiglio direttivo. I playout si giocano, ma per il Foggia tutto dipende dal Palermo

  • Violenza inaudita a Foggia: in branco pretendono sesso di gruppo (due minorenni), trans si rifiuta e viene picchiato a sangue

  • Violenza inaudita a Stornara: aggredisce ragazza a morsi, le stacca parte del labbro e le procura gravi lesioni al volto

  • Tragedia nel Foggiano: va nel bosco per tagliare legna, si ferisce ad una coscia e muore dissanguato

  • Kalashnikov pronti all'uso e maschere di silicone: carabinieri sequestrano tutto e sventano un assalto armato

  • Terrore sul Gargano: camion precipita in una scarpata e prende fuoco

Torna su
FoggiaToday è in caricamento