Orta Nova, Tarantino Pdl: “No al rovistaggio dei cassonetti”

"Con l'aumento attuale dei nomadi, il fenomeno del rovistaggio dei cassonetti è degenerato. Attuare norme igienico-sanitarie al fine di prevenire il rischio di infezioni e di contrarre terribili epidemie"

Rovistaggio dei cassonetti

Il consigliere comunale del Pdl di Orta Nova, Gerardo Tarantino, non usa mezzi termini e punta il dito contro la presenza dei Rom in città: “troppi in un paese senza controllo”.

Secondo il consigliere di minoranza, nomadi e stranieri senza fissa dimora rovisterebbero e frugherebbero tra i cassonetti dei rifiuti alla ricerca di cibo, oggetti e indumenti, contribuendo – a suo parere – "alla dispersione della spazzatura e al formarsi di “veri letamai” a ridosso dei contenitori dei rifiuti".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Con l’aumento attuale dei nomadi, il fenomeno è degenerato. Scevro da pregiudizi e da qualsivoglia forma di razzismo e xenofobia, invito pertanto il Sindaco e l’intera Amministrazione Comunale a rivolgere la loro attenzione sul fenomeno del “rovistaggio dei cassonetti”, auspicando un sollecito intervento in termini, non solo di decoro della città, ma soprattutto di attuazione di norme igienico-sanitarie, al fine di prevenire il rischio di infezioni e di contrarre terribili epidemie” dichiara Tarantino.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Emergenza Coronavirus: è pandemia mondiale, scopriamo i sintomi e come proteggersi

  • Giornata drammatica, bollettino choc per la provincia di Foggia: nove morti e 52 casi positivi

  • Piero Pelù, rocker innamorato in quarantena a Foggia: "Sono corso da Gianna appena in tempo, in due ci diamo forza"

  • Incendio sulla 'pista', vigili del fuoco accerchiati e derubati delle attrezzature: notte di follia a Borgo Mezzanone

  • Tragedia ad Alberona, c'è una vittima: estratto dalle macerie il corpo di una donna: nel crollo 6 persone tratte in salvo

  • Coronavirus, giovane foggiano trasferito d'urgenza a Bari: in gravi condizioni si è reso necessario l'impiego di Ecmo

Torna su
FoggiaToday è in caricamento