Bancarelle abusive, dopo il sequestro Landella cambia l’incarico a Stanchi

Antonio Stanchi lascia le ‘Attività Economiche’ e assume la guida di un nuovo servizio . Aveva rilasciato apposita autorizzazione non rinnovata al termine naturale di scadenza

Palazzo di Città

E’ durata poco più di un anno la permanenza del dirigente Antonio Stanchi alla guida del servizio ‘Attività Economiche’ di Palazzo di Città. Il sequestro di alcuni manufatti insistenti su aree pubbliche, adibiti alla vendita di prodotti ortofrutticoli, per i quali il dirigente aveva rilasciato apposita autorizzazione non rinnovata al termine naturale di scadenza, come da atto di indirizzo formulato con Deliberazione di Giunta Comunale n. 133/2015, ha determinato la necessità e l’urgenza di conferire a Stanchi un altro incarico.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

A Stanchi il sindaco ha assegnato il servizio ‘Sociale e Prevenzione, Politiche della famiglia e abitative, scoperto fino al prossimo 5 marzo in virtù dell’assenza dal servizio per malattia del dott. Nicola Ruffo. L’incarico sarà ricoperto fino al rientro in servizio del titolare e quindi all'attribuzione di nuovi incarichi dirigenziali conseguenti alla riorganizzazione generale dei servizi. La gestione del servizio ‘Attività Economiche’ va all’ing. Francesco Paolo Affatato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Terribile incidente sulla Statale 16: tir si ribalta a pochi chilometri da Foggia, un morto e un ferito

  • Si torna a ballare in Puglia: verso la riapertura di club e discoteche all'aperto

  • Coronavirus, piccola impennata di contagi nel Foggiano: 10 nuovi casi. Calano i positivi in Puglia

  • Covid: nove dei 10 contagi sono del focolaio di Torremaggiore. Tre ricoverati e 83 persone in quarantena

  • Choc a Foggia: litiga con la fidanzata, i due 'cognati' lo raggiungono a casa e lo accoltellano

  • Rimprovera comitiva chiassosa, ispettore di polizia accerchiato e aggredito sotto casa: grave episodio a San Severo

Torna su
FoggiaToday è in caricamento