Affluenza referendum: Nigro soddisfatto della percentuale di Accadia

“In Capitanata percentuale bassa per la protesta messa in atto dalla Comunità Garganica contro le trivellazioni petrolifere che il Governo vuole effettuare a largo delle Isole Tremiti”

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di FoggiaToday

Soddisfazione arriva da Accadia, dove con il 54% è stato superato abbondantemente il quorum referendario. Così Pasquale Nigro esponente del Comitato Pro-referendum per il Si.

"Leggendo i dati definitivi è evidente che ad abbassare la  percentuale della Capitanata è stata la protesta messa in atto dalla Comunità Garganica contro le trivellazioni petrolifere che questo Governo vuole effettuare al largo delle Isole Tremiti. Proprio il Gargano che con i propri amministratori ricordiamo non voleva nemmeno ritirare le schede elettorali dalla Prefettura. Comunque a parte tutto, la gente ha scelto, ed ha deciso che non ha bisogno del nucleare, che l'acqua deve restare pubblica e che leggi devono essere uguali per tutti”, conclude da Accadia Pasquale Nigro".

Torna su
FoggiaToday è in caricamento