Primarie Pd, a Foggia oltre 2500 elettori: “Successo determinato da passione e impegno”

Anche a Foggia ha vinto Zingaretti. Il segretario cittadino Davide Emanuele non nasconde la soddisfazione per la buona risposta degli elettori: "La spontaneità che ha animato l'affluenza ai seggi è, forse, il messaggio più bello e significativo recapitato dai militanti e dagli elettori ai dirigenti del PD"

"Le primarie di domenica sono state un successo perché migliaia di persone hanno votato per dare forza al Pd come alternativa alle forze di governo e hanno potuto farlo grazie alla passione e all'impegno di decine tra militanti e dirigenti che dedicano tempo e fatica alla comunità politica a cui sentono di appartenere".

Lo afferma il segretario del Circolo del Partito Democratico di Foggia Davide Emanuele, ieri impegnato tutto il giorno "insieme a decine di compagni e amici" a garantire l'ordinato flusso dei 2.560 elettori che, dalle 8.00 alle 20.00, hanno affollato i seggi allestiti all'interno dell'Opera Pia Scillitani.

"Anche a Foggia ha vinto Nicola Zingaretti e anche a Foggia ha vinto la partecipazione democratica ad un passaggio vitale della pur breve storia politica del Partito Democratico.

La spontaneità che ha animato l'affluenza ai seggi è, forse, il messaggio più bello e significativo recapitato dai militanti e dagli elettori ai dirigenti del PD.

Molti hanno sconfitto disaffezione e apatia, qualcun altro ha ripensato le scelte fatte il 4 marzo per rabbia o sconforto, altri ancora hanno reagito aumentando il proprio impegno.

Tutti hanno chiesto al Partito Democratico, a Foggia e in Italia, di abbandonare contrapposizioni e polemiche, di occuparsi delle città e del Paese, di contrapporsi con serietà e radicalità agli scellerati progetti dei nazionalisti e dei populisti.

Il PD, anche a Foggia, riparte da questa partecipazione e con questo entusiasmo - conclude Davide Emanuele - per offrire, anche ai foggiani, idee e strumenti capaci di migliorare condizione e qualità della vita".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • VIDEO - Brumotti irrompe nel quartiere 'Fort Apache' di Cerignola: non solo droga, "qui si preparano gli assalti ai blindati"

  • Si sfiora la rissa in Chiesa, zuffa tra parrocchiani e neocatecumenali (che vogliono la corona misterica): "Giù le mani dal crocifisso"

  • Referendum Costituzionale, il 29 marzo si vota sul taglio dei parlamentari: tutto quello che c'è da sapere

  • Come in un film, in tre tentano di assaltare negozio ma sulla scena irrompono i carabinieri: immobilizzati e ammanettati

  • Ultima ora - Arresti all'alba nel Foggiano: scoperti rifiuti interrati nel Parco del Gargano

  • Tentato omicidio davanti a un bar, estrae pistola e apre il fuoco per un debito di droga: fermato pregiudicato

Torna su
FoggiaToday è in caricamento