Ecco progetto civico di Pertosa per ringiovanire e rinnovare Foggia: “Ballottaggio Cavaliere-Landella? Non credo che i giochi siano fatti”

Inaugurato il quartier generale del candidato sindaco con due liste civiche ("Forza Foggia" e "Lista Pertosa"): "Sicurezza, sviluppo del territorio, ambiente e politiche sociali le urgenze da affrontare"

Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...
 

Cinque anni fa salì a Palazzo di Città nella lista di Forza Italia. Nel 2019 Giuseppe Pertosa tenta il salto, e lo fa con un progetto autonomo e due liste civiche ("Forza Foggia" e "Lista Pertosa"). Una squadra i cui componenti e i cui progetti verranno svelati nei prossimi giorni. Ma intanto Pertosa taglia il nastro del suo quartiere generale in viale Michelangelo e lo fa dinanzi a un gruppo nutrito di persone, tra sostenitori, candidati e semplici curiosi.

Ma intanto alcuni punti programmatici vengono fuori, e toccano le urgenze della comunità, dalla sicurezza allo sviluppo del territorio, passando all'ambiente e al sociale. Nessuna collocazione partitica, "ormai sono superate", ma il semplice obiettivo di "mettere in campo le nostre competenze, e di ringiovanire e rinnovare la classe politica e dirigente".

E sull'ipotetico ballottaggio Landella-Cavaliere, a oggi più che probabile non si scompone: "Non credo che i giochi siano fatti".
 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Potrebbe Interessarti

  • Cronaca

    [ VIDEO ] Tutti vogliono il posto fisso da Oss, l'Italia intera a Foggia per il maxi concorso: "E' andata bene"

  • Salute

    Così a Foggia si cura l'obesità, oltre 50 interventi ai Riuniti: chirurgia bariatrica "alternativa" che ha salvato la vita a tanti pazienti

  • Eventi

    VIDEO | Kragl e Alessia Macari sposi: tra cenette e balli, anche la gaffe della D'Urso: "Giochi nel Frosinone, giusto?"

  • Sport

    600mila euro per scongiurare la penalizzazione: le forze economiche rispondono all'appello del sindaco, "ma i tempi sono ristretti"

Torna su
FoggiaToday è in caricamento