"Una scandalosa decisione", il presidente Gatta sui playout: "Situazione da chiarire per ridare credibilità al sistema calcio"

Il commento del presidente della Provincia sulla decisione del Consiglio Direttivo della Lega di Serie B, di annullare i playout dopo la retrocessione all'ultimo posto del Palermo

All’esito del Consiglio Direttivo della Lega di serie B che ha annullato i playout dopo la retrocessione all'ultimo posto del Palermo, retrocedendo in serie C anche il Foggia, interviene il Presidente della Provincia, Nicola Gatta che commenta: “Un vero affronto a tutta la comunità sportiva dauna. Una decisione inconcepibile che azzera tutte le regole. Società rossonera e tifosi letteralmente beffati.

Ognuno per la propria parte deve intervenire per evitare una ingiustizia tanto palese. In attesa, venerdì, delle valutazioni del Collegio di Garanzia, gli organismi competenti devono chiarire la scandalosa decisione, per ridare credibilità all’intero sistema calcio. Calpestare le regole a campionato finito, cancellando i playout, è un atto arrogante, un vero eccesso di potere. Il Foggia in qualità di club danneggiato, sono convinto, impugnerà la decisione del Consiglio Direttivo”.   

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Politica

    Ecco la Capitanata che sogna l'Europa: sono 13 i foggiani in corsa per un posto a Bruxelles

  • Sport

    Blocco dei playout, una scelta illegittima: il Comune di Foggia querela la Lega B per abuso d'ufficio

  • Cronaca

    "Ha sparato per legittima difesa": assolto Russo, il pasticciere che uccise il vicino di casa

  • Incidenti stradali

    Incidente e salvataggio tra le fiamme sul Gargano: vittima soccorsa da un vigile del fuoco libero dal servizio e da altre due persone

I più letti della settimana

  • Incredibile in serie B, il Tar annulla la delibera del Consiglio direttivo. I playout si giocano, ma per il Foggia tutto dipende dal Palermo

  • Violenza inaudita a Foggia: in branco pretendono sesso di gruppo (due minorenni), trans si rifiuta e viene picchiato a sangue

  • Violenza inaudita a Stornara: aggredisce ragazza a morsi, le stacca parte del labbro e le procura gravi lesioni al volto

  • Tragedia nel Foggiano: va nel bosco per tagliare legna, si ferisce ad una coscia e muore dissanguato

  • Kalashnikov pronti all'uso e maschere di silicone: carabinieri sequestrano tutto e sventano un assalto armato

  • Forte scossa di terremoto a Barletta: sisma avvertito anche in provincia di Foggia

Torna su
FoggiaToday è in caricamento