Michaela Di Donna firma ‘Il patto del pomodoro’: “E’ uno dei tesori della nostra terra”

La candidata di Forza Italia nel collegio uninominale Puglia 16 Foggia-Gargano firma il patto alla presenza del presidente di Coldiretti Giuseppe De Filippo

La firma del patto del pomodoro

È stato firmato questa mattina a Foggia, nella sede della Coldiretti, il patto del pomodoro, nato da un’idea della candidata al collegio uninominale Puglia 16, per la coalizione del centro destra, Michaela Di Donna.

Alla sottoscrizione del patto, siglato in continuità con il patto del parmigiano, approvato da Silvio Berlusconi nella sede della Coldiretti nazionale il 14 febbraio scorso, erano presenti oltre alla Di Donna, anche il candidato Raffaele Di Mauro, nel listino proporzionale della stessa coalizione, il presidente Giuseppe De Filippo, il direttore Marino Pilati, Michele Letizia e tutti gli altri dirigenti e dipendenti della Coldiretti.

“Il pomodoro è uno dei tesori della nostra terra”, ha commentato la Di Donna. “Il nostro impegno sarà sempre quello di guardare alle infinite risorse del nostro territorio. È in questa ottica che si colloca l’iniziativa di questa mattina. Quella della tutela dell’agricoltura di Capitanata”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Emergenza Coronavirus: è pandemia mondiale, scopriamo i sintomi e come proteggersi

  • Taglio e piega a domicilio, nonostante il Coronavirus: sorpresa e denunciata parrucchiera abusiva

  • Giornata drammatica, bollettino choc per la provincia di Foggia: nove morti e 52 casi positivi

  • "Venite c'è un'autovettura rubata". Polizia si precipita in via Lucera: non era rubata ma dentro c'era della cocaina

  • Coronavirus, giovane foggiano trasferito d'urgenza a Bari: in gravi condizioni si è reso necessario l'impiego di Ecmo

  • Coronavirus: se un defunto muore in casa nessuna vestizione (indipendentemente dalla causa del decesso)

Torna su
FoggiaToday è in caricamento