Pazienza è il quinto presidente del Parco del Gargano, l'ente gli dà il benvenuto: "Lavoreremo insieme per lo sviluppo"

All'indomani della firma del decreto di nomina da parte del Ministro dell'Ambiente Sergio Costa, l'Ente Parco dà il benvenuto al professore UniFg. Nomina operativa da settembre. Ma Pazienza farà un sopralluogo già il 13 agosto

All'indomani della firma del decreto di nomina da parte del Ministro dell'Ambiente Sergio Costa, l'Ente Parco Nazionale del Gargano dà il benvenuto al suo nuovo presidente Pasquale Pazienza. Professore di Politica economica all’Università degli Studi di Foggia e già assessore provinciale all’Ambiente con il governo Pepe, Pazienza è il quinto presidente della storia dell’Ente dopo Paolo Petrilli, Matteo Fusilli, Giandiego Gatta e Stefano Pecorella, il cui mandato è terminato il 27 aprile del 2017. Da allora l’Ente di Monte Sant’Angelo è stato guidato dal vicepresidente, nonché sindaco di Cagnano Varano, Claudio Costanzucci Paolino.

L’arrivo del Presidentedichiara Costanzucciè molto importante per l’Ente e darà ulteriore impulso al lavoro di tutela e valorizzazione del territorio garganico, che con il Consiglio Direttivo e la tecnostruttura abbiamo cercato di portare avanti con impegno in questi due anni di vacatio, intensi ma molto stimolanti. Ringrazio chi mi ha supportato e accompagnato in questo viaggio, durante il quale non abbiamo mai perso di vista il bene di un Parco che rappresenta un valore aggiunto per l’intera provincia di Foggia. Ho già percepito in Pasquale Pazienza, con il quale ho avuto più volte occasione di confrontarmi, una grande disponibilità al dialogo. Sono questi i presupposti giusti per lavorare in armonia e in squadra e per fare del Parco Nazionale del Gargano il volano di uno sviluppo economico che parta sempre dalla tutela di quell’immenso patrimonio ambientale che ci invidiano in tanti. A nome mio e dell’intero Ente che ho avuto l’onore di guidare, gli giungano i migliori auguri di buon lavoro”. 

Così come annunciato su facebook dallo stesso Ministro Costa, il decreto è stato trasmesso alla Corte dei Conti per la prevista registrazione. I primi di settembre il nuovo presidente potrà insediarsi in maniera operativa ma intanto Pasquale Pazienza ha già in calendario, martedì 13 agosto, una visita presso la sede di Monte Sant’Angelo.

Potrebbe interessarti

  • Peschici, un paradiso rovinato dal degrado: "L'inciviltà regna sovrana e subiamo i postumi delle notti brave"

I più letti della settimana

  • Incidente mortale: 20enne perde la vita in un terribile scontro frontale, nove persone ferite

  • Dramma sfiorato a Peschici: rischia di soffocare al ristorante, salvato da un turista. "Maurizio, sei un eroe!"

  • Risucchiata dalle correnti bambina sprofonda giù, fratellino tenta di salvarla ma rischia di annegare. "Salvi per miracolo"

  • Rissa di Ferragosto in pieno centro: scoppia lite tra due uomini, uno si scaglia contro gli agenti. Arrestato

  • Grave incidente stradale tra Trinitapoli e Cerignola, scontro tra due auto: un morto

  • Incidente sulla Statale finisce in rissa: in due finiscono al pronto soccorso, coinvolto anche un foggiano

Torna su
FoggiaToday è in caricamento