I leader del Movimento democratico e progressista al Gran Ghetto

Il primo appuntamento è presso la Prefettura di Foggia, alle 10, con il prefetto Maria Tirone

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di FoggiaToday

Domenica 12 marzo il Movimento democratico e progressista sarà a Foggia, con una delegazione del gruppo dirigente nazionale, per svolgere una serie di incontri sui temi legati al fenomeno migratorio e dei suoi riflessi sociali, economici e di ordine pubblico. E decide di farlo a partire dalla drammatica vicenda del Gran Ghetto. Il primo appuntamento è presso la Prefettura di Foggia, alle 10, con il prefetto Maria Tirone.

A seguire, i parlamentari si recheranno in visita nell'area dell'insediamento recentemente colpito da un incendio e presso Casa Sankara, dove sono ospitati i migranti sgomberati.  La mattinata si concluderà alle 12 con l’incontro tra le organizzazioni sindacali e del terzo settore direttamente e indirettamente impegnate nei servizi di assistenza ai migranti ed ai lavoratori stranieri. L'incontro si svolgerà nella struttura di Parco Città.

Torna su
FoggiaToday è in caricamento