Ministero Difesa, Di Gioia: “Felice per presenza di Mario Mauro nel governo Letta”

"Prescindendo dalle legittime posizioni politiche" conclude Di Gioia "la speranza è che il nostro Paese possa celermente rimettersi in cammino e dar vita ad una nuova e migliore stagione"

Mario Mauro

“Sono molto felice dell’ingresso di Mario Mauro al Governo. Non solo per l’amicizia personale che mi lega a lui, né solo per l’orgoglio di vedere un nostro conterraneo in un ruolo importante.” lo dichiara Leonardo Di Gioia, consigliere ed assessore foggiano della Regione Puglia.“La mia soddisfazione” prosegue Di Gioia “dipende soprattutto dal vedere riconosciuto il merito e la capacità di una persona che ha fatto dell’equilibrio, della ragionevolezza e della competenza le caratteristiche principali del suo servizio alle istituzioni, lungo e durevole malgrado la giovane età”.

MARIO MAURO MINISTRO DELLA DIFESA

“Sono sicuro” dice ancora l’assessore regionale“che, con lo scrupolo e la sobrietà che gli sono propri, Mario saprà prestare attenzione ai problemi e alle istanze del nostro territorio. La sua presenza è oltretutto inserita in un esecutivo che presenta, accanto a meritate conferme, un buon numero di novità interessanti (fra le quali Maurizio Lupi, al quale resto legato da sincero affetto). Prescindendo dalle legittime posizioni politiche” conclude Di Gioia “la speranza è che il nostro Paese possa celermente rimettersi in cammino e dar vita ad una nuova e migliore stagione.”

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • Prescindendo dalle posizioni politiche, "Assessore" un consiglio, veda di fare qualcosa di buono Lei x la nostra Regione.

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Incendio in via Castelluccio: ecco l'ordinanza per la tutela della salute pubblica

  • Economia

    Il treno dei desideri all’incontrario va: Bari vince la corsa su Foggia, arrivederci Roma…

  • Cronaca

    Dall'agguato fallito al 'colpo di grazia': così hanno assassinato 'Nicolino dieci e dieci' e la moglie Isabella

  • Cronaca

    La mafia foggiana scricchiola, ci sarebbe un pentito: è un 'fedele' del clan Moretti

I più letti della settimana

  • Aeroporto Gino Lisa, Elena Gentile alla Regione Puglia: “Ora non ci sono più alibi”

  • Ex Gema, cartelle inoltrate a 26mila foggiani. L’assessore Tucci: “Operazione corretta e doverosa”

  • 'Rottamazione delle cartelle', Mainiero avvisa il Comune: "Raccomandate illegittime, le revochi in autotutela"

  • A Orsara ecco la squadra di 'Coltiviamo il futuro': Tommaso Lecce si affida ai giovani per la riconferma

  • Gino Lisa, De Leonardis: “Subentrato il nodo del cofinanziamento del 25% da parte di soggetti privati”

  • Aggressione Borgo Mezzanone, Bordo e Riccardi con i residenti: “Presidi fissi e sgombero della baraccopoli”

Torna su
FoggiaToday è in caricamento