"Caro Salvini, ora fai pulizia di volponi politici", ma la Lega lo espelle: fuori Sassano a San Nicandro Garganico

Nei giorni scorsi il consigliere si era scagliato contro l'amministrazione Ciavarella. Il partito cittadino lo sbatte fuori. Berardi: "Dichiarazioni offensive"

“Il consigliere Costantino Valentino Sassano, dopo aver espresso dichiarazioni di natura offensiva nei confronti del primo cittadino, il dottor Costantino Ciavarella, e di tutta l’amministrazione comunale, viene ufficialmente espulso dal partito politico Lega”. Lo riferisce in una nota il segretario della Lega di San Nicandro Garganico, Antonio Berardi. Nei giorni scorsi Sassano si era scagliato contro i “volponi della politica”, invocando nuove elezioni.

“Ci auguriamo che questo argomento – conclude la stringata nota- non venga più strumentalizzato dalla stampa e dai vari partiti che tendono a destabilizzare i cittadini e l’amministrazione stessa. La Lega, a San Nicandro come in tutta Italia, è un partito di responsabilità e serietà. Per questo motivo bisogna dare rispetto ai cittadini che ci hanno eletti”.

Potrebbe interessarti

  • Peschici, un paradiso rovinato dal degrado: "L'inciviltà regna sovrana e subiamo i postumi delle notti brave"

I più letti della settimana

  • "Rara e dubbia presentazione clinica" del nascituro. La direzione del 'Riuniti' precisa: "Nessun abbaglio, adottata la corretta procedura"

  • Incredibile agli Ospedali Riuniti di Foggia: medici sbagliano il sesso di un neonato, genitori sotto shock

  • Dramma sfiorato a Peschici: rischia di soffocare al ristorante, salvato da un turista. "Maurizio, sei un eroe!"

  • Rissa di Ferragosto in pieno centro: scoppia lite tra due uomini, uno si scaglia contro gli agenti. Arrestato

  • Grave incidente stradale tra Trinitapoli e Cerignola, scontro tra due auto: un morto

  • Incidente stradale a Foggia, scontro frontale tra due auto in viale Fortore: cinque feriti

Torna su
FoggiaToday è in caricamento