La solidarietà di Italia in Comune San Severo all'Antica Cantina

Intanto, questa sera, manifestazione di sostegno dell'Amministrazione comunale all'azienda colpita dall'attentato

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di FoggiaToday

Esprimiamo la nostra solidarietà ai titolari e ai lavoratori dell’Antica Cantina-Cantina Sociale Cooperativa San Severo per il vile attentato subito nelle scorse ore. Ignoti hanno infatti aperto i bocchettoni di numerosi silos dell’azienda dai quali sono così fuoriusciti migliaia di litri di vino che si sono dispersi nelle campagne circostanti.

Un gravissimo danno per un’impresa che, come tante del nostro territorio, produce qualità nel comparto agroalimentare, pilastro imprescindibile della nostra economia locale. Un gesto che non deve restare impunto e per il quale auspichiamo che gli inquirenti riescano rapidamente ad individuare e punire i colpevoli.

La legalità, il lavoro, il sacrificio delle tantissime aziende operose di Capitanata devono essere tutelati con azioni costanti che devono coinvolgere tutti i livelli istituzionali, affinché si faccia squadra, si crei quel sistema solido e virtuoso che sia efficace contro la criminalità in ogni sua forma. Italia in Comune San Severo parteciperà alla manifestazione di sostegno all'Antica Cantina in programma questa sera e alla quale invitiamo tutti i sanseveresi a partecipare.

Torna su
FoggiaToday è in caricamento