Lo schiaffo di Metta al PD di Cerignola: “Come vedete la parola proroga non ci appartiene”

A Cerignola è pronta la gara d'appalto per la manutenzione del verde pubblico per un importo pari a un milione e 200mila euro per un periodo di tre anni

Franco Metta

Il sindaco di Cerignola prende carta e penna e fa notare al Partito Democratico che non è vero che l’amministrazione comunale gestisce i servizi in proroga oppure non ha progettato nulla per i prossimi anni. Tant’è che è pronta la gara d’appalto per la manutenzione del verde pubblico per un importo pari a un milione e 200mila euro per un periodo di tre anni: “È magia questa? È Miracolo? no, è programmazione”

Per il primo cittadino della città ofantina “solitamente le opposizioni non applaudono mai  l’operato della maggioranza, non apprezzano mai  il modo di gestire la cosa pubblica da parte dalla maggioranza  ma, al tempo stesso, sono molto caute nel dichiarare falsità immediatamente dimostrabili. La nostra opposizione piddina questo non ancora lo capisce, commette sempre lo stesso banalissimo, elementare errore… e noi ne siamo fieri!

Quindi, aggiunge Metta, “questa amministrazione sta  lavorando per eliminare dal proprio vocabolario la parola  proroga tanto utilizzata dalle precedenti amministrazioni, di centrodestra e centrosinistra. Il servizio mensa bolliva in  proroga da una vita, oggi lavora in un centro cottura fuori dalla zona industriale e con una gara d’appalto vinta. Il servizio di Illuminazione Pubblica aveva i fari puntati sulla parola proroga, è già pronto l’affidamento. Il servizio trasporto scolastico viaggiava solo su proroghe, oggi su contratti”

Il sindaco di Cerignola conclude: “Potremmo elencare una moltitudine di altri servizi già regolamentati o in fase di espletazione di gara d’appalto ma non vogliamo annoiare i lettori, piuttosto scriviamo gli ultimi righi per consigliare al PD di continuare su questa scia, sono il nostro miglior sponsor pubblicitario!”

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Domanda 'smarrita' e poi respinta, al danno anche la beffa: così coniugi foggiani perdono il bonus maternità

    • Cronaca

      Uno fa il palo, l'altro 'l'apri-porta': presi i due complici della rapina di via Guareschi

    • Monti Dauni

      Andare a vivere a Candela conviene: il sindaco offre un contributo a chi decide di trasferirsi

    • Cronaca

      Incastrato dalle telecamere mentre appicca il fuoco ad un'auto, in casa nascondeva tre 'bombe'

    I più letti della settimana

    • Collegamento Bari-Roma, i sindaci di Puglia lasciano sola Foggia. Landella: "Ora confronto con Trenitalia"

    • Conti, Corte dei Conti e tornaconti

    • “Le rapine mettono in ginocchio San Severo, chiediamo un dipartimento della DIA”

    • Ben 3500 firme per la SS16 Adriatica, e Cera punzecchia Delrio: “Quali sono i provvedimenti del Governo?”

    • Nuovi fondi per gli scali pugliesi, ma Provincia si tira fuori da Aeroporti di Puglia: “Scelta incoerente”

    • Lavori in piazza Cavour, i foggiani devono dire la loro: "Proposto il referendum consultivo"

    Torna su
    FoggiaToday è in caricamento